Idee regalo
di Simone Stefanini 20 Novembre 2019

Made in Italy, la scultura del gesto del vero italiano è il regalo di Natale 2019

Dai creatori della scultura dell’umarell, una nuova provocazione ironica, divertente e anche interattiva

Ricordate un paio d’anni fa, quando vi abbiamo consigliato l’Umarell che ti guarda lavorare come perfetto regalo di Natale? Una action figure a immagine e somiglianza del vecchietto che guarda i cantieri, da mettere sulla scrivania per spronarvi a dare di più, un colpo di genio che ha fatto conoscere i ragazzi di Superstuff a tutta Italia.

Sono tornati con un altro oggetto, perfetto per noi del Belpaese ma anche per tutti quelli che ci guardano dall’estero: la scultura del gesto più iconico per riconoscere un italiano, quello della mano con le dita a cucchiaio, diventato instant meme per tutti quelli che ci prendono in giro quando parliamo coi gesti.

Made in Italy è un oggetto di design ironico e interattivo: grazie al suo supporto fatto a dondolo bascula e si muove proprio come facciamo noi quando usiamo quel gesto. Ma cosa significa veramente? In realtà, dovrebbe essere una cosa tipo “Ma chi sei? Ma cosa vuoi? Ma chi ti conosce?”, ma nei meme viene usato per tutto, è diventato una sorta di definizione grafica dell’italiano.

Potremmo arrabbiarci, invece stiamo al gioco e adottiamo questa scultura come regalo di Natale perfetto per il 2019. Certo, è di plastica e di questi tempi non è il materiale più amato, ma quelli di Superstuff hanno pensato a tutto e hanno creato Made in Italy con la bioplastica biodegradabile, prodotta dalla canna da zucchero. In più, la mano è verde: più green di così si muore!

Per averlo, sostenete il progetto su Kickstarter e potrete avere anche delle ricompense che potrete vedere sul sito ufficiale del crowdfunding. Non abbiate paura, c’è anche l’opzione per riceverlo prima di Natale!

Un anti stress, un oggetto di design, perfetto per mostrarlo agli amici o agli sconosciuti, rivolgendo loro il famoso gesto che ormai tutti c’invidiano. Fossimo in voi non ce lo faremmo scappare.

TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >