Libri
di Lorenzo Mannella 3 Novembre 2015

Amazon apre la sua prima libreria fisica a Seattle e consegna in un’ora a Milano

Il colosso delle vendite online apre il primo punto vendita in carne e ossa a Seattle. Ci sono novità anche per l’Italia: una collana di libri e Prime Now.

La prima libreria fisica di Amazon Amazon - Le recensioni contano, anche in libreria.

 

Il gigante degli acquisti online va controcorrente e il 3 novembre apre un negozio, Amazon Books. Un negozio vero, con orario settimanale e chiusura solo per Natale e il giorno del Ringraziamento. Succede a Seattle, dove ha sede l’azienda di Jeff Bezos. Ma non si tratta di una libreria vecchio stile come tutte le altre, perché i libri sugli scaffali sono collegati alla loro controparte digitale: ogni titolo in vendita è corredato da cartellini con le recensioni degli utenti e i prezzi dovrebbero variare in tempo reale.

Un’altra scelta che rispecchia l’impostazione del bookstore online di Amazon è legata al fatto che i libri sono piazzati sugli scaffali con la copertina (e non la costa) esposta verso gli acquirenti, proprio come succede sul sito di acquisti. Ironia della sorte, sembra che il gigante di Seattle stia tendendo una mano al modello tradizionale della vendita di libri.

 

Le recensioni nella libreria fisica di Amazon Amazon - .Nella libreria di Amazon a Seattle trovi i titoli con le migliori recensioni.

 

Ci sono notizie fresche anche per l’Italia: da oggi l’azienda di Bezos sbarca nel nostro paese con i primi sei titoli pubblicati direttamente da AmazonCrossing, tra cui spicca Non ho paura del buio di Robert Dugoni, un thriller ambientato guarda a caso a Seattle.

 

 

Ma le novità non finiscono qui, perché sempre da oggi su Milano è disponibile anche il servizio Prime Now, che garantisce consegne per circa 15mila prodotti – compreso l’alcol – anche nel giro di un’ora. Come riporta Il Post, possono accedere a questa opzione di spedizione solo gli abbonati di Amazon Prime.

Per accedere a Prime Now basta scaricare la app di Amazon su Play Store e App Store e richiedere la consegna in un’ora a 6,90€ oppure gratis in una finestra a scelta di 2 ore. Non è che la merce arrivi un drone, ma ci stanno lavorando.

FONTE | The Verge

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

10,20 €

Il mare spiegato ai miei nipoti

Se anche a voi piace il mare e magari siete anche dei tipi scientifici o perlomeno curiosi, allora questo bel libretto può aiutarvi a conoscere meglio l'ecosistema del mare, i suoi segreti e la sua importanza. Scritto da Hubert Reeves e Yves Lancelot è un libro di divulgazione scientifica sul mare, che potete leggere con i vostri figli. Invece delle solite banalità fantasy. :-)
31,30 €

In her kitchen

Noi tutti amiamo le nonne. Con il loro profumo di borotalco e naftalina, il grembiule sempre indosso come se fosse un’uniforme, lo sguardo eternamente dolce e affettuoso. Questo libro fotografico di Gabriele Galimberti ne racconta le cucine, i luoghi per definizione, delle nonne.
11,57 €

Sad Animal Facts

Il mondo visto dal punto di vista degli animali è ricco di sfortunate verità, humor delizioso e malinconico. Un libretto con 150 disegni fatti a mano di animali, ciascuno accostato ad un fatto scientifico che lo riguarda e al suo pensiero a proposito. Si chiama Sad Animal Facts e l'autrice è l'americana Brooke Barker.  
15,30 €

Fumetto Paper girls vol.1

Il fumetto Paper Girls, il primo volume di 144 pagine è uscito il 25 agosto 2016 per BAO Publishing e si candida a essere il perfetto incontro tra Ghostbusters e Stranger Things. Paper Girls è infatti una serie scritta e disegnata da Brian K. Vaughan e Cliff Chiang, che va a collocarsi tra i Goonies, Stand By Me e la Guerra dei mondi, ma con una particolarità non da poco: stavolta le esploratrici in sella alle BMX sono tutte ragazze. Un Sacro Graal per tutti i retromaniaci amanti del vintage, che si candida a diventare un nuovo cult.
25,00 €

Il libro di ricette italiane illustrato da Olimpia Zagnoli

Questo libro contiene 140 ricette di piatti italiani, scritte in francese e arricchite di tante belle illustrazioni di Olimpia Zagnoli. Con molto amore. Olimpia Zagnoli è un’illustratrice italiana diventata famosa negli Stati Uniti, dove ha avuto l’onore di illustrare le prestigiose pagine del New York Times e del New Yorker. Ha girato video musicali e firmato copertine di libri, ha lavorato per Taschen e non sembra volersi fermare più.  
85,00 €

Codex Seraphinianus

Volete provare quello che prova un bambino quando sfoglia un libro? Cioè, come ci si sente a guardare un libro e non capire proprio niente? Nel tentativo di farci provare qualcosa di simile, Luigi Serafini negli anni '70 scrisse e disegnò una specie di enciclopedia assurda, che illustra e racconta un mondo fantastico e decisamente impossibile, descritto per filo e per segno con un linguaggio inventato, caratteri incomprensibili che sembrano a prima vista un alfabeto cifrato, ma che in realtà son proprio segni a caso (come più tardi ha chiarito lo stesso autore). Un bel librone assurdo.
10,47 €

Sticky monsters

John Kenn Mortensen è un artista danese con l’ossessione per i mostri dell’infanzia. In questo splendido, tenero e terrificante galleria disegna bestie pelose, demoni terribili e simpatici, incubi a prova di bambino su dei Post-it!
14,45 €

L'inverno d'Italia: Il fumetto di Davide Toffolo sui campi di concentramento italiani

Grazie a Coconino Press è uscita la nuova edizione di L’inverno d’Italia, il fumetto sulla vergognosa pagina della storia italiana: i campi d’internamento italiani in cui finirono migliaia di cittadini sloveni. Una storia poco conosciuta raccontata qui con le illustrazioni del bravissimo Davide Toffolo.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >