Libri
di Lorenzo Mannella 3 Novembre 2015

Amazon apre la sua prima libreria fisica a Seattle e consegna in un’ora a Milano

Il colosso delle vendite online apre il primo punto vendita in carne e ossa a Seattle. Ci sono novità anche per l’Italia: una collana di libri e Prime Now.

La prima libreria fisica di Amazon Amazon - Le recensioni contano, anche in libreria.

 

Il gigante degli acquisti online va controcorrente e il 3 novembre apre un negozio, Amazon Books. Un negozio vero, con orario settimanale e chiusura solo per Natale e il giorno del Ringraziamento. Succede a Seattle, dove ha sede l’azienda di Jeff Bezos. Ma non si tratta di una libreria vecchio stile come tutte le altre, perché i libri sugli scaffali sono collegati alla loro controparte digitale: ogni titolo in vendita è corredato da cartellini con le recensioni degli utenti e i prezzi dovrebbero variare in tempo reale.

Un’altra scelta che rispecchia l’impostazione del bookstore online di Amazon è legata al fatto che i libri sono piazzati sugli scaffali con la copertina (e non la costa) esposta verso gli acquirenti, proprio come succede sul sito di acquisti. Ironia della sorte, sembra che il gigante di Seattle stia tendendo una mano al modello tradizionale della vendita di libri.

 

Le recensioni nella libreria fisica di Amazon Amazon - .Nella libreria di Amazon a Seattle trovi i titoli con le migliori recensioni.

 

Ci sono notizie fresche anche per l’Italia: da oggi l’azienda di Bezos sbarca nel nostro paese con i primi sei titoli pubblicati direttamente da AmazonCrossing, tra cui spicca Non ho paura del buio di Robert Dugoni, un thriller ambientato guarda a caso a Seattle.

 

 

Ma le novità non finiscono qui, perché sempre da oggi su Milano è disponibile anche il servizio Prime Now, che garantisce consegne per circa 15mila prodotti – compreso l’alcol – anche nel giro di un’ora. Come riporta Il Post, possono accedere a questa opzione di spedizione solo gli abbonati di Amazon Prime.

Per accedere a Prime Now basta scaricare la app di Amazon su Play Store e App Store e richiedere la consegna in un’ora a 6,90€ oppure gratis in una finestra a scelta di 2 ore. Non è che la merce arrivi un drone, ma ci stanno lavorando.

FONTE | The Verge

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

124,76 €

More than human

Gli animali sono più umani di noi? Forse. E’ questo il lavoro del fotografo londinese Tim Flach, che raccoglie in un volume tutti i suoi migliori scatti di animali che sembrano più umani degli esseri umani. Un librone pieno di grosse, bellissime e dettagliatissime foto che vi lasceranno senza parole.
28,90 €

Al di là delle parole. Che cosa provano e pensano gli animali

Abituati ad anni ed anni a guardare documentari prima su Superquark e poi sui vari canali satellitari o su Netflix, quando si inizia a leggere Al di là delle parole di Carl Safina, libro appena uscito per Adelphi, si è convinti di sapere tutto sul mondo degli animali. E invece no, leggendo il libro si capisce come non sappiamo proprio niente.
11,57 €

Sad Animal Facts

Il mondo visto dal punto di vista degli animali è ricco di sfortunate verità, humor delizioso e malinconico. Un libretto con 150 disegni fatti a mano di animali, ciascuno accostato ad un fatto scientifico che lo riguarda e al suo pensiero a proposito. Si chiama Sad Animal Facts e l'autrice è l'americana Brooke Barker.  
10,47 €

Sticky monsters

John Kenn Mortensen è un artista danese con l’ossessione per i mostri dell’infanzia. In questo splendido, tenero e terrificante galleria disegna bestie pelose, demoni terribili e simpatici, incubi a prova di bambino su dei Post-it!
49,77 €

Before they pass away

Il libro del fotogrfo inglese Jimmy Nelson raccoglie le immagini delle popolazioni che stanno scomparendo dal pianeta. Non sono solo alcune specie di animali che si stanno estinguendo, ma anche diverse popolazioni di uomini e donne che vivono ai margini del mondo o in luoghi remoti, al limite della storia e dell'esistenza, con tradizioni, usanze e costumi bellissimi. Foto emozionanti, da pelle d'oca.
14,45 €

L'inverno d'Italia: Il fumetto di Davide Toffolo sui campi di concentramento italiani

Grazie a Coconino Press è uscita la nuova edizione di L’inverno d’Italia, il fumetto sulla vergognosa pagina della storia italiana: i campi d’internamento italiani in cui finirono migliaia di cittadini sloveni. Una storia poco conosciuta raccontata qui con le illustrazioni del bravissimo Davide Toffolo.
15,30 €

Fumetto Paper girls vol.1

Il fumetto Paper Girls, il primo volume di 144 pagine è uscito il 25 agosto 2016 per BAO Publishing e si candida a essere il perfetto incontro tra Ghostbusters e Stranger Things. Paper Girls è infatti una serie scritta e disegnata da Brian K. Vaughan e Cliff Chiang, che va a collocarsi tra i Goonies, Stand By Me e la Guerra dei mondi, ma con una particolarità non da poco: stavolta le esploratrici in sella alle BMX sono tutte ragazze. Un Sacro Graal per tutti i retromaniaci amanti del vintage, che si candida a diventare un nuovo cult.
9,50 €

Zen del Juggling

Autore: Dave Finnigan Editore: Nuovi Equilibri Un vecchio libro, del 1999, ma è un classico per gli amanti della giocoleria, è in fondo un libro per tutti, perché la vita è come un esercizio difficile di giocoleria.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >