Libri
di Mattia Nesto 10 Novembre 2020

Il femminile nella fiaba: una lettura sorprendente

Il libro di Marie-Louise von Franz, pubblicato da Bollati Boringhieri, riesce a dare risposte autentiche a molte domande che la nostra epoca si pone

Bisogna ammettere una cosa: certi libri ti fanno proprio cambiare il modo di guardare le cose e il mondo e questo libro, Il femminile nella fiaba di Marie-Louise von Franz, pubblicato da Bollati Boringhieri, è proprio uno di quelli. Già perché nonostante magari possa apparire come ostico, il libro in questione non solo ha un’anima spiccatamente pop ma anzi è proprio da consigliare a ogni tipologia di lettrice e lettore. Il motivo è presto detto. L’allieva di Carl Gustav Jung infatti opera una meticolosa attività di ricerca e disvelamento dei significati più profondi di fiabe che tutti conoscono. Partendo da Biancaneve o da Rosaspina aka La Bella Addormenta, la studiosa dimostra come racconti che tutti quanti abbiamo fruito da più piccoli, magari tradotti nella versione Disney, nascondano, neppure troppo segretamente, motivi e segnali della condizione femminile nel corso dei secoli.

 

Prendiamo ad esempio la prima fiaba analizzata, ovvero Rosapina aka La bella addormentata. Marie-Louise von Franz ci dice che il sonno di “oltre cent’anni” della principessa simboleggia in realtà il periodo di pubertà della donna: “Ciò significa che una certa parte della femminilità è consentito dalla civiltà solo se non oltrepassa il livello infantile di sottomissione. All’elemento femminile si permette di vivere durante l’infanzia, mentre lo si bandisce quando arriva a un’età in cui dev’essere preso sul serio nel mondo adulto”.  Ecco allora che dietro a una, solo apparentemente, fiaba per bambine e bambini si nasconde un vero e proprio paradigma sociale che, ahinoi, ha resistito e, in larga parte, resiste da secoli.

 

 

Proseguendo nella lettura del volume di von Franz si fa un vero e proprio viaggio attraverso archetipi fiabeschi che trovano una precisa corrispondenza nell’ordinamento sociale e che permettono di delineare una vera e propria psicologia del femminile (non a prova di smentite ma certamente ricca di spunti interessanti).

A un certo punto, nel paragrafo dedicato al racconto La fanciulla senza mani, l’autrice sottolinea: “L’esperienza mi ha mostrato che per le donne è molto doloroso, ma altrettanto importante, prendere coscienza della loro solitudine e affrontarla. La terra vergine è quella parte della psiche non toccata dalle attività collettive, e soggionarvi significa ritirarsi non solamente dalle vedute e dalle opinioni dell’Animuns (la società e i precetti sociali latamente intesi, ndr) ma da ogni impulso a obbedire ciecamente a quanto la vita sembra esigere. Vivere nella foresta, dunque, corrisponde psicologicamente a immergersi nella più profonda interiorità del proprio essere per farne la scoperta, liberi da ogni convenzione”.

Ecco quindi che la lettura de Il femminile nella fiaba non solo è fortemente consigliata ma anche imprescindibile per affrontare in modo coerente e informato sui fatti un dibattito che trova nel contemporaneo la sua ragione d’essere. Se davvero ci vogliamo dire progressisti e fautori di pieni diritti (e in Dailybest ci piace pensarla così) ripensare a fiabe come Rosaspina o Biancaneve utilizzando i meccanismi psicologici di Marie-Louise von Franz è davvero un esercizio utile, oltre che socialmente importante.

Il femminile nella fiaba – Marie-Louise von Franz

Compra | su amazon

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

19,90 €

Chineasy, il libro per imparare il cinese

Vuoi imparare il cinese? Ci sono 200 simboli fondamentali con i quali si può capire all’incirca il 40% del cinese scritto, dai menu al ristorante, ai cartelli stradali, spot televisivi e scritte sui giornali. Per spiegare e memorizzare questi simboli c’è questo bel libro: Chineasy.
14,45 €

L'inverno d'Italia: Il fumetto di Davide Toffolo sui campi di concentramento italiani

Grazie a Coconino Press è uscita la nuova edizione di L’inverno d’Italia, il fumetto sulla vergognosa pagina della storia italiana: i campi d’internamento italiani in cui finirono migliaia di cittadini sloveni. Una storia poco conosciuta raccontata qui con le illustrazioni del bravissimo Davide Toffolo.
9,50 €

Zen del Juggling

Autore: Dave Finnigan Editore: Nuovi Equilibri Un vecchio libro, del 1999, ma è un classico per gli amanti della giocoleria, è in fondo un libro per tutti, perché la vita è come un esercizio difficile di giocoleria.
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
5,99 €

L'universo spiegato ai miei nipoti

Le risposte di un nonno astrofisico alle domande della nipotina raccolte in questo piccolo libretto. Hubert Reeves è un grande divulgatore e questo è un libro perfetto per cominciare a scoprire i misteri dell’Universo con i propri figli e nipoti.
31,30 €

In her kitchen

Noi tutti amiamo le nonne. Con il loro profumo di borotalco e naftalina, il grembiule sempre indosso come se fosse un’uniforme, lo sguardo eternamente dolce e affettuoso. Questo libro fotografico di Gabriele Galimberti ne racconta le cucine, i luoghi per definizione, delle nonne.
85,00 €

Codex Seraphinianus

Volete provare quello che prova un bambino quando sfoglia un libro? Cioè, come ci si sente a guardare un libro e non capire proprio niente? Nel tentativo di farci provare qualcosa di simile, Luigi Serafini negli anni '70 scrisse e disegnò una specie di enciclopedia assurda, che illustra e racconta un mondo fantastico e decisamente impossibile, descritto per filo e per segno con un linguaggio inventato, caratteri incomprensibili che sembrano a prima vista un alfabeto cifrato, ma che in realtà son proprio segni a caso (come più tardi ha chiarito lo stesso autore). Un bel librone assurdo.
23,80 €

Là fuori. Guida alla scoperta della natura

Là fuori è una guida alla scoperta della natura, pensata e scritta per bambini e ragazzini. Un libro che risponde alle domande che nascono osservando la natura, anche in città, nei parchi, nelle aiuole, nei giardini. Alberi e fiori, nuvole e stelle, rocce e sabbia, uccelli, rettili e mammiferi... Là fuori è un libro che invita i bambini all'osservazione della natura, a notare i dettagli e insegna a stupirsi. Vi sono anche diverse attività per suscitare interesse e innescare meccanismi di gioco che sono anche percorsi formativi per i bambini.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >