Libri
di Simone Stefanini 28 Maggio 2015

I tatuaggi surreali ed allucinanti di Kim Michey

Tatuaggi molto particolari in cui icone pop e scene della vita comune coesistono attraverso un tratto personalissimo.

Quella che vi mostriamo è una selezione dell’arte di Kim Michey, tatuatore coreano con uno stile tutto particolare. Ama infatti giocare con gli elementi della cultura pop e della vita di tutti i giorni, stravolgendone il senso, colorandolo di contrasti forti e mischiando linee e figure piene, con un tratto davvero singolare, quasi infantile, di certo surreale e sottilmente inquietante.

I mattoncini LEGO, i Puffi, il clown del MacDonald e Topolino, scomposti e ricreati tutti sbagliati. Oppure scene della vita, quelle lì che ci piacciono.

Dei lavori eccezionali che offrono diversi spunti e livelli di lettura, che non servono solamente da decorazione corporea ma ti spingono a riflettere e a viaggiare con la testa.

Guardate un po’:

FONTE | ufunk.net

Kim Michey tattoos 2 Kim Michey tattoos 13 Kim Michey tattoos 14 Kim Michey tattoos 18 Kim Michey tattoos 5 Kim Michey tattoos 16 Kim Michey tattoos 4 Kim Michey tattoos 9 Kim Michey tattoos 1 Kim Michey tattoos 8 Kim Michey tattoos 3 Kim Michey tattoos 6 Kim Michey tattoos 7 Kim Michey tattoos 10 Kim Michey tattoos 11 Kim Michey tattoos 12 Kim Michey tattoos 15 Kim Michey tattoos 17

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

5,99 €

L'universo spiegato ai miei nipoti

Le risposte di un nonno astrofisico alle domande della nipotina raccolte in questo piccolo libretto. Hubert Reeves è un grande divulgatore e questo è un libro perfetto per cominciare a scoprire i misteri dell’Universo con i propri figli e nipoti.
25,00 €

Il libro di ricette italiane illustrato da Olimpia Zagnoli

Questo libro contiene 140 ricette di piatti italiani, scritte in francese e arricchite di tante belle illustrazioni di Olimpia Zagnoli. Con molto amore. Olimpia Zagnoli è un’illustratrice italiana diventata famosa negli Stati Uniti, dove ha avuto l’onore di illustrare le prestigiose pagine del New York Times e del New Yorker. Ha girato video musicali e firmato copertine di libri, ha lavorato per Taschen e non sembra volersi fermare più.  
21,16 €

Un anno al vetriolo. Los Angeles Police Department, 1953

Ottantacinque foto della polizia di L.A. del 1953 diventano racconti scritti da uno dei più grandi scrittori americani viventi, un po' duro e crudo, per fare un viaggio all'inferno nella città degli angeli.
10,43 €

The Gashlycrumb Tinies

In Inghilterra è un grande classico, firmato dall’illustratore Edward Gorey. Nelle tavole del libricino, troviamo le lettere dell’alfabeto illustrate da bambini morti. Nel senso: ogni lettera è accostata a un bambino con quell’iniziale, morto in circostanze tragiche. Per dire una cosa banale, si potrebbe dire che si tratta di immagini che sembrano uscite dall’immaginario di Tim Burton, ma avrebbe poco senso. Il bello è perdersi per qualche secondo nelle vicende di questi poveri bambini.  
49,77 €

Before they pass away

Il libro del fotogrfo inglese Jimmy Nelson raccoglie le immagini delle popolazioni che stanno scomparendo dal pianeta. Non sono solo alcune specie di animali che si stanno estinguendo, ma anche diverse popolazioni di uomini e donne che vivono ai margini del mondo o in luoghi remoti, al limite della storia e dell'esistenza, con tradizioni, usanze e costumi bellissimi. Foto emozionanti, da pelle d'oca.
10,47 €

Sticky monsters

John Kenn Mortensen è un artista danese con l’ossessione per i mostri dell’infanzia. In questo splendido, tenero e terrificante galleria disegna bestie pelose, demoni terribili e simpatici, incubi a prova di bambino su dei Post-it!
19,90 €

Chineasy, il libro per imparare il cinese

Vuoi imparare il cinese? Ci sono 200 simboli fondamentali con i quali si può capire all’incirca il 40% del cinese scritto, dai menu al ristorante, ai cartelli stradali, spot televisivi e scritte sui giornali. Per spiegare e memorizzare questi simboli c’è questo bel libro: Chineasy.
50,00 €

Il libro di cucina di Salvador Dalì

Nel 1973 il grande artista surrealista Salvador Dalì pubblicò un libro di cucina, intitolato Les Diners de Gala, il cui titolo è un abile gioco di parole che riguarda sia le cene di gala, sia quelle che lui e sua moglie Gala organizzavano per gli ospiti. E' un libro per un tipo di cucina opulenta. Al suo interno, 136 ricette divise in 12 capitoli, incluso quello sui cibi afrodisiaci.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >