Libri
di Gabriele Ferraresi 16 Novembre 2016

Il design di Apple dal 1998 al 2015 in uno spettacolare libro fotografico

C’è del genio a Cupertino, ma lo sapevamo già: dopo averci venduto per anni di tutto, ora ci vendono anche il libro con tutto il loro design

Il design di Apple dal 1998 al 2015 in 450 foto di Andrew Zuckerman  Un iPhone nelle pagine di Designed by Apple in California

 

C’è del genio ad Apple, ma lo sapevamo già: prima ci vendono per anni prodotti belli, eleganti, che funzionano bene, ma con un ricarico assurdo giustificato dall’essere un brand che ha adepti, più che consumatori. Poi ci vendono anche il libro con il loro design: è ovviamente bellissimo, ovviamente costicchia.

Il librone che raccoglie oltre 450 foto di prodotti Apple dall’iMac del 1998 all’Apple Pencil 2015 si intitola Designed by Apple in California ed Apple se l’è pubblicato da sola, lo potete vedere sul sito Apple, dove c’è anche un video in cui il chief design officer della mela di Cupertino Jony Ive fa Jony Ive per vendercelo al meglio e convincerci a spostare dal nostro estratto conto a quello di Apple 199$ oppure 299$. Non c’è da dubitare che riuscirà nell’intento.

 

 

Sì, perché il nuovo Mac Book  – freddura di 9gag, non guardate me – è in due formati: un entry level, da 199 dollari, che misura 10.20” x 12.75”, ovvero 25,9 cm x 32,3 cm uno invece più pro, che costa 299 dollari e misura 13” x 16.25”, ovvero 33 cm x 41,2 cm. Manco a dirlo sono tutte foto bellissime.

Sono prodotti che hanno fatto la storia, che sono stati nelle nostre case o nelle nostre tasche per anni e anni e chissà ancora per quanto ci staranno: e inoltre col Natale che si avvicina tutti abbiamo qualcuno di Apple maniaco cui sappiamo voler regalare questo librone.

 

Il design di Apple dal 1998 al 2015 in 450 foto di Andrew Zuckerman  Eh, quanti ricordi

 

Le immagini del libro sono state scattate dal fotografo Andrew Zuckerman, che da tempo collabora con Apple: ad andare a vedere i suoi lavori sul suo sito c’è un libro di fiori stupendo, a vederlo da lontano forse ancora più bello di quello realizzato per omaggiare il design di Apple e Steve Jobs, e che potremo acquistare solo online sul sito Apple o negli Apple Store – non è chiaro se anche in quelli italiani o no, almeno dal comunicato Apple – a partire da oggi.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

23,80 €

Là fuori. Guida alla scoperta della natura

Là fuori è una guida alla scoperta della natura, pensata e scritta per bambini e ragazzini. Un libro che risponde alle domande che nascono osservando la natura, anche in città, nei parchi, nelle aiuole, nei giardini. Alberi e fiori, nuvole e stelle, rocce e sabbia, uccelli, rettili e mammiferi... Là fuori è un libro che invita i bambini all'osservazione della natura, a notare i dettagli e insegna a stupirsi. Vi sono anche diverse attività per suscitare interesse e innescare meccanismi di gioco che sono anche percorsi formativi per i bambini.
11,57 €

Sad Animal Facts

Il mondo visto dal punto di vista degli animali è ricco di sfortunate verità, humor delizioso e malinconico. Un libretto con 150 disegni fatti a mano di animali, ciascuno accostato ad un fatto scientifico che lo riguarda e al suo pensiero a proposito. Si chiama Sad Animal Facts e l'autrice è l'americana Brooke Barker.  
21,16 €

Un anno al vetriolo. Los Angeles Police Department, 1953

Ottantacinque foto della polizia di L.A. del 1953 diventano racconti scritti da uno dei più grandi scrittori americani viventi, un po' duro e crudo, per fare un viaggio all'inferno nella città degli angeli.
10,43 €

The Gashlycrumb Tinies

In Inghilterra è un grande classico, firmato dall’illustratore Edward Gorey. Nelle tavole del libricino, troviamo le lettere dell’alfabeto illustrate da bambini morti. Nel senso: ogni lettera è accostata a un bambino con quell’iniziale, morto in circostanze tragiche. Per dire una cosa banale, si potrebbe dire che si tratta di immagini che sembrano uscite dall’immaginario di Tim Burton, ma avrebbe poco senso. Il bello è perdersi per qualche secondo nelle vicende di questi poveri bambini.  
85,00 €

Codex Seraphinianus

Volete provare quello che prova un bambino quando sfoglia un libro? Cioè, come ci si sente a guardare un libro e non capire proprio niente? Nel tentativo di farci provare qualcosa di simile, Luigi Serafini negli anni '70 scrisse e disegnò una specie di enciclopedia assurda, che illustra e racconta un mondo fantastico e decisamente impossibile, descritto per filo e per segno con un linguaggio inventato, caratteri incomprensibili che sembrano a prima vista un alfabeto cifrato, ma che in realtà son proprio segni a caso (come più tardi ha chiarito lo stesso autore). Un bel librone assurdo.
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
49,77 €

Before they pass away

Il libro del fotogrfo inglese Jimmy Nelson raccoglie le immagini delle popolazioni che stanno scomparendo dal pianeta. Non sono solo alcune specie di animali che si stanno estinguendo, ma anche diverse popolazioni di uomini e donne che vivono ai margini del mondo o in luoghi remoti, al limite della storia e dell'esistenza, con tradizioni, usanze e costumi bellissimi. Foto emozionanti, da pelle d'oca.
25,00 €

Il libro di ricette italiane illustrato da Olimpia Zagnoli

Questo libro contiene 140 ricette di piatti italiani, scritte in francese e arricchite di tante belle illustrazioni di Olimpia Zagnoli. Con molto amore. Olimpia Zagnoli è un’illustratrice italiana diventata famosa negli Stati Uniti, dove ha avuto l’onore di illustrare le prestigiose pagine del New York Times e del New Yorker. Ha girato video musicali e firmato copertine di libri, ha lavorato per Taschen e non sembra volersi fermare più.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >