Libri
di Simone Stefanini 13 Settembre 2019

Torna Leo Ortolani con le più spassose recensioni dei film a fumetti

Ogni volta che esce qualcosa di Leo Ortolani, mettiamo in stand by tutto quello che stavamo facendo per leggerlo

Ogni volta che esce qualcosa di Leo Ortoloani, come per un riflesso pavloviano dobbiamo lasciare ciò che stavamo facendo (libri, serie tv, altri fumetti) per dedicarci a lui. Siamo fan del creatore di Rat-Man e non ci vergogniamo di  condividerlo con voi.  Tanto più quando esce un volume della serie CineMAH, come già era successo con Il buio in sala (Bao 2016), perché le sue recensioni di film direttamente dalla sala cinematografica fanno sbellicare.

Leo Ortolani, fumettista appassionatissimo di cinema, è anche un critico ironico e disincantato: “I film bisogna prenderli per quelli che sono. Dei film. E se sono brutti, riderci sopra.”  Questo è lo spirito di CineMAH, la serie di recensioni a fumetti dell’autore, dove quel “MAH” sta per quello che viene spesso sospirato a fine proiezione, guardandoci intorno, cercando tra le facce che si stanno infilando i cappotti qualcuno che abbia sospirato come noi!

In questo volume edito da Bao troverete tutti ma proprio tutti i film che hanno fatto più discutere degli ultimi anni, dagli X-Men agli Avengers ma anche Pieraccioni (un film qualsiasi), IT, Chiamami col tuo nome, Star Wars e via andare. Consigliato è dir poco, se vi piacciono fumetti e cinema è assolutamente obbligatorio!

Compra | su Amazon

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,30 €

Fumetto Paper girls vol.1

Il fumetto Paper Girls, il primo volume di 144 pagine è uscito il 25 agosto 2016 per BAO Publishing e si candida a essere il perfetto incontro tra Ghostbusters e Stranger Things. Paper Girls è infatti una serie scritta e disegnata da Brian K. Vaughan e Cliff Chiang, che va a collocarsi tra i Goonies, Stand By Me e la Guerra dei mondi, ma con una particolarità non da poco: stavolta le esploratrici in sella alle BMX sono tutte ragazze. Un Sacro Graal per tutti i retromaniaci amanti del vintage, che si candida a diventare un nuovo cult.
19,90 €

Chineasy, il libro per imparare il cinese

Vuoi imparare il cinese? Ci sono 200 simboli fondamentali con i quali si può capire all’incirca il 40% del cinese scritto, dai menu al ristorante, ai cartelli stradali, spot televisivi e scritte sui giornali. Per spiegare e memorizzare questi simboli c’è questo bel libro: Chineasy.
28,90 €

Al di là delle parole. Che cosa provano e pensano gli animali

Abituati ad anni ed anni a guardare documentari prima su Superquark e poi sui vari canali satellitari o su Netflix, quando si inizia a leggere Al di là delle parole di Carl Safina, libro appena uscito per Adelphi, si è convinti di sapere tutto sul mondo degli animali. E invece no, leggendo il libro si capisce come non sappiamo proprio niente.
9,50 €

Zen del Juggling

Autore: Dave Finnigan Editore: Nuovi Equilibri Un vecchio libro, del 1999, ma è un classico per gli amanti della giocoleria, è in fondo un libro per tutti, perché la vita è come un esercizio difficile di giocoleria.
11,57 €

Sad Animal Facts

Il mondo visto dal punto di vista degli animali è ricco di sfortunate verità, humor delizioso e malinconico. Un libretto con 150 disegni fatti a mano di animali, ciascuno accostato ad un fatto scientifico che lo riguarda e al suo pensiero a proposito. Si chiama Sad Animal Facts e l'autrice è l'americana Brooke Barker.  
25,00 €

Il libro di ricette italiane illustrato da Olimpia Zagnoli

Questo libro contiene 140 ricette di piatti italiani, scritte in francese e arricchite di tante belle illustrazioni di Olimpia Zagnoli. Con molto amore. Olimpia Zagnoli è un’illustratrice italiana diventata famosa negli Stati Uniti, dove ha avuto l’onore di illustrare le prestigiose pagine del New York Times e del New Yorker. Ha girato video musicali e firmato copertine di libri, ha lavorato per Taschen e non sembra volersi fermare più.  
10,47 €

Sticky monsters

John Kenn Mortensen è un artista danese con l’ossessione per i mostri dell’infanzia. In questo splendido, tenero e terrificante galleria disegna bestie pelose, demoni terribili e simpatici, incubi a prova di bambino su dei Post-it!
50,00 €

Il libro di cucina di Salvador Dalì

Nel 1973 il grande artista surrealista Salvador Dalì pubblicò un libro di cucina, intitolato Les Diners de Gala, il cui titolo è un abile gioco di parole che riguarda sia le cene di gala, sia quelle che lui e sua moglie Gala organizzavano per gli ospiti. E' un libro per un tipo di cucina opulenta. Al suo interno, 136 ricette divise in 12 capitoli, incluso quello sui cibi afrodisiaci.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >