Le vacanze al mare della Morte in questo account Instagram

In realtà è la campagna della Nuova Zelanda per la prevenzione di incidenti in mare. Quanto humor nero!

Pubblicità
di Raffaele Portofino 8 novembre 2017 12:48
Le vacanze al mare della Morte in questo account Instagram

Nel 2017, su Instagram troviamo di tutto, ma non avremmo mai pensato di vedere le foto delle vacanze estive della Morte in persona, invece l’internet sembra nato per stupire e noi non possiamo che stare a fissare le pose del Tristo Mietitore mentre vaga sulle spiagge della Nuova Zelanda, dove cui l’estate sta appena iniziando.

In queste foto prese dall’account The Swim Reaper si vede la Nera Signora (non abbiamo ancora capito se sia un uomo o una donna), attraversare le spiagge più a sud del mondo, per godersi l’oceano, fare un po’ di surf e cavalcare il gonfiabile a forma di fenicottero che va un casino quest’anno.

 

Tutte le foto via Instagram

L’account ha 82 mila follower e sembra che la morte non sia mai stata tanto amata dalla gente comune, che di solito quando la vede passare tocca ferro.

In realtà, i video e l’account sono stati creati dalla Water Safety New Zeland per sensibilizzare l’opinione sui pericoli di un bagno non sicuro. Un modo macabro e brillante per attirare l’attenzione e creare un personaggio fantastico, la Morte Bagnina.

They say one in every two guys is a dumbass. I’m going with red shirt #everybreathyoutake #everymoveyoumake #illbewatchingyou

A post shared by The Swim Reaper (@iamtheswimreaper) on

COSA NE PENSI? (Sii gentile)