Foto da Cute Circuit
Society
di Marco Villa 23 Agosto 2017

Questo abito in grafene cambia colore seguendo il tuo respiro

A seconda dell’intensità del respiro, il led si modifica

La moda cambia, fa salti in avanti, si attorciglia su se stessa e ripropone stilemi classici interpretati in modi sempre nuovi. Di base, però, si tratta sempre di tessuti: più o meno sofisticati, più o meno ricercati, ma tessuti che in alcuni casi sono identici da millenni, in altri da decenni. Ecco perché con l’ingresso del grafene nel mondo della moda siamo di fronte a un vero e proprio cambio di paradigma. Il grafene è un materiale isolato per la prima volta nel 2004 e che valse nel 2010 il Premio Nobel ai suoi scopritori, gli anglo-russi Konstantin Novoselov e Andre Geim. Tra le sue caratteristiche principali c’è il suo spessore, anzi, il suo quasi non-spessore: un solo atomo, milioni di volte più sottile di un capello umano, ma 200 volte più resistente dell’acciaio e un materiale dotato di grandi capacità di conduzione.

Quindi: sottilissimo, resistente e in grado di condurre l’elettricità. Mettete insieme queste caratteristiche e avrete come risultato un abito in grado di illuminarsi. L’idea di applicare il grafene al mondo della moda è venuta a Cute Circuit, casa che unisce fashion e tecnologia e che vede a capo l’italiana Francesca Rosella. Già in passato CuteCircuit aveva realizzato abiti in grado di simulare l’abbraccio umano o di reagire a tweet, ma questa nuova invenzione, presentata nei mesi scorsi, è ancora più interessante: si tratta infatti di un vestito in grado di reagire tramite colori differenti alle diverse intensità di respiro della persona che lo indossa.

Il vestito riesce infatti a percepire quanto è profondo il respiro e a trasmettere l’informazione a piccoli led disseminati sull’abito: un respiro debole porta a una colore che passa tra arancione e verde, mentre un respiro più intenso porta a un viola misto a turchese.

L’entusiasmo dei designer è notevole, anche perché si tratta solo di un inizio: l’obiettivo è quello di realizzare abiti in grado di cambiare interamente colore, cambiando così per sempre una delle poche caratteristiche fisse di un abito.

FONTE | PSFK

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2019"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2019”. Bag bianca cotone con illustrazione nera di Andrea De Luca.  
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 CUORE BIANCA

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W bianca, con illustrazione "Cuore" del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >