Society
di Simone Stefanini 12 Luglio 2016

Oggi è il compleanno di Bobo Vieri, il capo di tutti i bomber

Calciatore, imprenditore, playboy e soprattutto bomber: un ritratto del mito di Bobo Vieri

 blitzquotidiano

 

Se volete sapere tutte le prodezze che ha fatto Christian Bobo Vieri nella sua vita calcistica, chiedete pure a Wikipedia, guardatevi uno dei tanti video su YouTube che lo riguardano o imparate le lezioni di vita che ha raccontato nel suo libro. Qui non stiamo scrivendo del calciatore, ma del mito. Di un uomo di 43 anni che fa una vita talmente smeralda da far sembrare quella di Umberto Smaila e Jerry Calà il mercoledì sera storto di un commercialista.

Nella sua pagina ufficiale di Facebook,  ha riempito il campo descrizione con questa frase: “Christian Vieri, ex calciatore italiano, oggi grande imprenditore e playboy di successo”

Ditemi voi com’è possibile non volergli molto bene? Grazie a lui si è diffuso a macchia d’olio l’aggettivo Bomber, anche tra i non calciatori. Il bomberismo infatti è quella filosofia di vita in cui ti mostri sempre vincente, sempre in vacanza, sempre col colpo in canna e (questa è una metafora, attenti) sei un grande centravanti di sfondamento. Praticamente, Bobo Vieri.

 

Aforismi e frasi celebri facebook - Aforismi e frasi celebri

 

 

Se vi chiedessimo cosa ricordate dell’avventura italiana a Euro 2016, uno degli highlights è sicuramente Jazzma Kendrick, la fidanzata di Bobo che gli soffia in faccia parole proibite, inquadrata dalla regia internazionale. Così Bobo ha vinto anche se non giocava.

 

 

Se non ci fosse bastato, Bobo in seguito ha rilanciato, mostrandoci il video in cui Jazzma si spoglia per lui a Mikonos.

 

 

Ma questa è solo l’ultima di una grandissima serie donne che Bobo ha stregato con il suo fascino: Elisabetta Canalis, Melissa Satta, Aida Yespica e Ariadna Romero sono solo le prime che ci vengono in mente, se escludiamo i presunti flirt con Belen Rodriguez, Nicole Minetti e Federica Nargi.

 

 

Il grande Bobo da E poi c’è Cattelan, su Sky, ha anche dato i voti ai flirt che gli hanno attribuito. Un grande momento di bomberismo in cui, purtroppo, non possiamo vedere i volti delle ragazze, ma dalla faccia di Bobo si capisce tutto.

 

 

Uno con la battuta e l’aneddoto sempre pronto e non da oggi

Per questo motivo è stato eletto da Facebook ad unanimità il vero e unico bomber, con una pagina ormai leggendaria dedicata proprio al concetto di bomber. Concetto che parte da lontano, visto che Bobo Vieri è l’unico che riesce ad avere il phisique du role per rilasciare dichiarazioni come quella di Euro 2004, in cui disse senza mezzi termini di essere più uomo di tutti i giornalisti presenti messi insieme.

 

 

Comunque amici, il nostro vate non è solo Miami, spiagge e gnocca facile: è anche un virtuoso del bastone per i selfie (una delle sue ossessioni, come potete vedere dal suo account Instagram).

 

 

Soprattutto: bastone con i selfie quando non serve a niente

 

Non dimentichiamo però che Bobo Vieri è stata un grande calciatore, che occupa il 71° posto nella classifica dei migliori giocatori del XX secolo secondo la rivista World Soccer, Anche una divinità come Pelè (quello con una L sola) lo ha inserito nella FIFA 100, la lista dei migliori giocatori della storia. Ha raggiunto i record di marcature in Nazionale di due grandi come Paolo Rossi e Roberto Baggio è stato il quarto italiano a diventare capocannoniere all’estero, con l’Atletico Madrid, con cui ha fatto il goal più bello della carriera, scartando il portiere sulla linea del calcio d’angolo e segnando da lì.

 

E poi è anche un artista contemporaneo, inventore del selfie mascherato con asciugamano

Lounge ghost

A post shared by Christian Vieri (@christianvieriofficial) on

 

Anche se non siete fan accaniti di calcio e il solo pensiero di guardare una partita vi fa addormentare, potete comunque ammirarne le doti di conquistatore. Vi lasciamo con questa foto dalle sue vacanze, che si potrebbe trovare sul dizionario come spiegazione della parola invidia.

 

bobo e jazzma tgcom24

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 CUORE GRIGIO CHIARO

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W new silver (Grigio Chiaro), con illustrazione "Cuore" del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 GRIGIO CHIARO

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W new silver (Grigio Chiaro), con illustrazione completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 CUORE BIANCA

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W bianca, con illustrazione "Cuore" del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >