Society
di Lucrezia Costantino 28 Ottobre 2020

Come organizzare una serata perfetta (in casa) per Halloween

Idee e consigli per trascorrere la notte più paurosa dell’anno

La notte più paurosa e gotica dell’anno si sta avvicinando. Dolci, film, festoni, scherzi, a Halloween ci si può divertire con il minimo indispensabile. Che siate soli o in compagnia, basta un minimo di fantasia per organizzare una serata ad hoc. Quello di quest’anno è un anno particolare e bisogna adeguarsi alle circostanze ma niente paura, con i nostri consigli potete passare una serata indimenticabile restando a casa.

Decorazioni a tema

Per creare un’atmosfera adeguata al tema, il primo passo è quello di creare l’atmosfera giusta. Si parte con le decorazioni. Qui potete dare sfogo alla vostra fantasia. Si parte dalle basi: le zucche intagliate. Se non volete immedesimarvi in Michelangelo, i supermercati sono forniti di queste. Alle zucche potete aggiungere i festoni, dai più classici fino a quelli più dettagliati. Se invece avete la fortuna di avere un giardino, potete sbizzarrirvi come piace a voi. Potete collocare ragnatele sulla porta o delle zucche, con le candele all’interno, ai lati dell’entrata della vostra casa. Per quanto riguarda la porta potete “animarla” attaccando degli occhi finti. Come? Basta prendere dei piatti di plastica bianchi, disegnarci la pupilla con un pennarello e il gioco è fatto.

Compra | su amazon

 

Scherzi divertenti

Questa è la parte più divertente: gli scherzi. Il dentifricio sotto la porta è passato di moda quindi bisogna reinventarsi. Un evergreen è lo scherzo del fantasma ma quello che vi proponiamo non è il classico scherzo con il lenzuolo bianco addosso, ma uno in stile Paranormal Activity. Primo passo: la preda. Che sia il vostro coinquilino o partner poco importa: andate in camera sua e con dei fili da pesca collegate alcuni oggetti situati in camera. Dopodiché, durante la notte, entrerete in scena voi. Nel momento in cui la vostra preda cercherà di dormire, silenziosamente fate cadere (con cautela) gli oggetti oppure cercate di tenerli sospesi in aria. Se non vi va di cimentarvi in scherzi del genere potete indossare le classiche maschere che trovate online.

Compra | su amazon

 

Costumi di Halloween homemade

Per entrare ancor di più nel mood potete realizzare dei costumi divertenti partendo dal nulla, oppure se non avete voglia di munirvi di ago e filo, potete acquistarli online e vestirvi da tessera elettorale come Ted Mosby.

Compra | su amazon

Maratona di film horror

Grazie ai servizi streaming avete l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda la filmografia. Come ogni anno, Netflix ha pensato di inserire tra i generi “Halloween”, con serie tv e film a disposizione per tutto il mese di ottobre. Se invece non siete abbonati alla piattaforma streaming, potete ricorrere ai buoni e vecchi dvd e blu-ray.

Compra | su amazon

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >