Society
di Sandro Giorello 31 Marzo 2016

Cosa cercano le donne su Pornhub?

Le categorie più cliccate e cercate dalle donne sui siti porno

Pornhub pornhub.com - Pornhub

 

Nell’immaginario collettivo, il porno è un genere prettamente frequentato dai maschi. E i numeri lo confermano, visto che secondo il noto sito per adulti Pornhub, nel 2015 la percentuale di utenti femminili interessati ai suoi contenuti è stata del 24%. La stragrande maggioranza dei visitatori, insomma, è di sesso maschile, ma tenendo presente che la piattaforma conta più di 60 milioni di visitatori giornalieri, quella femminile è una fetta di mercato importante, che genera numeri davvero interessanti.

Per questo ogni anno, a marzo, Pornhub affida ad un’altra testata il suo intero database al fine di comporre What Women Want, una ricerca tutta dedicata a capire come le donne usano il sito. Quest’anno il partner scelto è stato Bustle.com e quelle che potete vedere qui sotto sono alcune delle infografiche che spiegano bene quali siano le categorie più ricercate sulla piattaforma.

 

pornhub-insights-women-categories-world pornhub.com - Pornhub

Come negli anni precedenti, nel 2015 la più popolare di tutte è stata Lesbians. È la più ricercata sia nell’America del nord sia del sud, in buona parte dell’Europa e in Australia. In Russia  si predilige l’Anal mentre in Africa – come era prevedibile – svetta in testa la categoria Ebony, così come Hentai nel sud-est asiatico.

 

pornhub-insights-women-categories-europe pornhub.com - Pornhub

Stringendo il campo sull’Europa, possiamo vedere come Germania e Turchia si distinguano dalle altre nazioni per un maggiore interesse verso la categoria Teen – dove gli attori sono poco più che maggiorenni – mentre in Serbia e in Macedonia si prediligono le donne mature. In Kazakistan e Turkmenistan, invece, sono particolarmente attenti alle dimensioni.

 

pornhub-insights-women-categories-united-states-relative  Pornhub

I data analyst hanno poi provato ad eliminare la categoria Lesbian per vedere nel dettaglio quali altri generi sono altrettanto importanti nei due principali stati che generano più traffico in assoluto: America e Inghilterra. Nella prima si nota una prevalenza di Teen e Ebony. Quest’ultima è anche molto ricercata in Inghilterra, quasi quanto la Female Friendly, ovvero quei contenuti più “romantici”, a metà strada l’erotico e il soft porno.

 

pornhub-insights-women-categories-united-kingdom-relative pornhub.com - Pornhub

La ricerca mette in luce anche le differenze tra i vari paesi: se, ad esempio, si paragona l’America con il resto del mondo si scopre un maggiore interesse verso la categoria Ebony (+74%), le italiane preferiscono le donne mature, le tedesche i contenuti fetish.

 

pornhub-insights-women-categories-relative-searches-countries pornhub.com - Pornhub

Infine c’è anche la consueta classifica dei paesi del mondo messi in ordine per il tempo speso sulla piattaforma. La media mondiale è di 10 minuti e 33 secondi, in testa alla lista ci sono le donne filippine (14 min e 20 sec). Le italiane sono più veloci e si posizionano molto più in basso, tra la Repubblica Ceca e la Polonia.

 

pornhub-insights-women-time-on-site pornhub.com - Pornhub

 

FONTE |  pornhub.com

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 CUORE GRIGIO CHIARO

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W new silver (Grigio Chiaro), con illustrazione "Cuore" del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 GRIGIO CHIARO

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W new silver (Grigio Chiaro), con illustrazione completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >