Society
di Il Deboscio 10 novembre 2015

I classici della letteratura con le emoji

Oggi i giovani si stancano già a leggere solo la quarta di copertina con il riassunto del libro. Allora noi gli mettiamo le emoji già subito in prima

Dice che quelli di Dailybest, come tutti quanti, hanno la velleità di diventare editori. Dice che prima o poi rieditano i romanzi famosi, ci mettono dentro dentro la pubblicità e li danno via gratis: la free press ma con i romanzi. Una bella idea sicuramente. Solo che poi il pubblico è quello che è. Oggi i giovani si stancano già a leggere solo la quarta di copertina con il riassunto del libro. Allora noi gli mettiamo le emoji già subito in prima, così uno sa già dove si va a parare e cosa troverà più o meno dentro al libro. Si capisce? Facciamo una prova.

 

AP  Motosega, droga…

DESERTO-DEI-TARTARI  Aspetta, questo lo so!

IL-NOME-DELLA-ROSA  Le parole sono importanti, ma pure le figure

LA NOIA  Occhi al cielo

LA-NAUSEA  Facile

MORTE-A-VENEZIA  No, non è “La Febbra”

CORRELATI >