Society
di Giulio Pons 14 Marzo 2012

Oggi è giorno del pi-greco ed è il compleanno di Einstein

Un post da ingegneri, leggero però, per celebrare il 133esimo compleanno di Albert Einstetin ricordando alcune sue frasi celebri.

Ok, questo è un post da ingegneri, un po’ nerd, anzi molto nerd, ma leggilo perché oggi è la data pi-greco, 14 marzo, 3/14 in inglese, 3.14 come la costante matematica pi-greco (rapporto tra circonferenza e diametro di un cerchio), nonchè -appunto- anniversario della nascita di Albert Einstein, fisico di origini tedesche, nato nel 1879 e fuggito dalla Germania nazista nel 1933 per approdare in America. Il suo apporto alla teoria della relatività fu tale che ora quando si parla di relatività si parla praticamente solo di Einstein, oscurando il lavoro di altri due fisici fondamentali: Maxwell e Lorentz.

E’ come Sergey Brin, Larry Page o Mark Zuckenberg. Quando si parla di Internet si parla delle loro invenzioni: Google e Facebook.

Einstein formulò due teorie a dieci anni l’una dall’altra, la più famosa è la seconda, quella della “relatività ristretta” in cui si parla di E=mc^2, della velocità della luce e dell’energia che è direttamente proporzionale alla massa. La prima è chiamata “relatività generale” e si occupa di gravitazione e della curvatura che una massa induce nello spazio-tempo. Non sono cose proprio facili, eh, e come dice Einstein se non le so spiegare a mia nonna è perchè non le ho capite bene, ma mettono insieme il mondo della fisica di newton con quello dell’elettromagnetismo e, comunque, Albert spiegò così la relatività alla sua segretaria:

“Quando un uomo siede un’ora in compagnia di una bella ragazza, gli sembra sia passato un minuto. Ma fallo sedere su una stufa rovente per un minuto e gli sembrerà più lungo di qualsiasi ora. Questa è la relatività.”

Einstein, oltre ad essere un genio era anche quello che oggi si chiama “un comunicatore”. La sua foto con la lingua di fuori e le moltissime frase celebri che ha pronunciato durante interviste, incontri pubblici e conferenze sono presenti ovunque nella rete e lo hanno reso un’icona dell’essere genio, del vedere oltre ed dell’essere creativi. Celebriamolo con alcune citazioni:

“La prima necessità dell’uomo è il superfluo.”

“Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna.”

“Sono convinto che Dio non giochi a dadi.”

“È meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.”

“È più facile spezzare un atomo che un pregiudizio.”

“Dio è ingegnoso, ma non disonesto.”

“La scienza intera non è altro che un modo più sofisticato del pensare quotidiano.”

“La scienza è zoppa senza la religione; la religione è cieca senza la scienza.”

“Il piacere è peccato, e talvolta il peccato è un piacere.”

“Talvolta uno paga di più le cose che ha avuto gratis.”

“Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.”

“Chi non è più capace di fermarsi a considerare con meraviglia e venerazione è come morto: i suoi occhi sono chiusi.”

“Dolce è la vendetta, specialmente per le donne.”

“Io non so con quali armi sarà combattuta la Terza Guerra Mondiale, ma so che la Quarta sarà combattuta con pietre e bastoni.”

“Finché ci saranno uomini, ci saranno guerre.”

“Se A è uguale a successo, allora la formula è A = X + Y + Z. X è il lavoro. Y è il gioco. Z è tenere la bocca chiusa.”

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Locandina de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Locandina numerata e autografata del Film del Concerto di Andrea Laszlo De Simone con l'Immensità Orchestra, in triennale di Milano. L'illustrazione originale della locandina è a cura di Irene Carbone, illustratrice e fumettista torinese con studi alla Scuola Internazionale di Comics, dal 2015 nel duo creativo Irene&Irene e da tempo coinvolta nel progetto Andrea Laszlo De Simone per la realizzazione delle copertine dei dischi "Immensità" ed "Ecce Homo", i video d'animazione "11:43" e "Sparite Tutti", oltre ad aver ideato la creatività della cover digitale di "VIVO". Per “Il Film Del Concerto” ha realizzato a mano un'opera che riconduce al migliore immaginario cinematografico di Federico Fellini. L'opera sarà stampata in pochissime copie in edizione limitata, autografate dagli artisti.  
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >