Il rifugio antiatomico che tutti vorrebbero

Society
di Marta Blumi Tripodi 16 settembre 2013 12:07
Il rifugio antiatomico che tutti vorrebbero

I cosiddetti “preppers” sono quei personaggi un po’ borderline convinti che l’apocalisse sia vicina (va a finire che hanno ragione loro) e quindi si preparano all’imminenza dell’evento facendo scorta di viveri e costruendo rifugi antiatomici. I più furbi tra di loro, però, hanno capito che nel rifugio ci dovranno passare dei mesi se non degli anni, così oltre a renderlo funzionale hanno deciso di fare qualcosa per rendere il soggiorno più piacevole.

E’ il caso di questa strabiliante bunker di proprietà di un milionario di Las Vegas. Sopra c’è una semplice casetta con due stanze da letto: sottoterra ci sono numerosi livelli che arrivano fino a 7 metri di profondità. Oltre a un finto giardino e a finte ampie vetrate che inquadrano finti paesaggi da favola, la proprietà vanta una piscina riscaldata, una sauna, una sala da ballo e perfino un minigolf. Qui potete anche leggere un’intervista al proprietario e guardare qualche video.

Underground-home-Cold-War-bunker-7

Underground-home-Cold-War-bunker-6

Underground-home-Cold-War-bunker-8

 

Underground-home-Cold-War-bunker-5

COSA NE PENSI? (Sii gentile)