Society
di Giulia Montani 4 Dicembre 2019

Le vendette più crudeli per i peggiori parcheggi mai fatti

Chi parcheggia fuori dalle strisce o in sosta vietata, i peggiori parcheggi non sempre rimangono impuniti. Le foto delle migliori e più assurde vendette.

Siete tra quelli che, quando sono di fretta, parcheggiano ovunque capita e magari senza nemmeno rispettare il codice stradale? Attenti a voi, in agguato c’è sempre qualcuno che potrebbe arrivare a realizzare le più cattive vendette e qualcun altro, per nostra fortuna, pronto a scattare una foto al momento giusto!

Parcheggi illegali: conducenti disattenti, incapaci o menefreghisti?
C’è da dire che parcheggiare può essere un’attività davvero impegnativa certe volte.
Per alcuni l’ansia da prestazione si fa sentire più di fronte a un parcheggio “a S”, che sotto le coperte e spesso sono proprio i parcheggi a causare le bocciature durante gli esami pratici della patente.
Ma dopo anni di pratica si può, senza dubbio, diventare degli esperti, forse!

Ecco a voi le foto delle più cattive vendette per i peggiori parcheggi illegali.

Parcheggi contro la legge

Guardate bene queste foto, nemmeno quando siete più di fretta vi conviene parcheggiare nei posti dove non è consentito, e fareste bene anche a leggere sempre tutti i cartelli presenti sul luogo, o il risultato potrebbe essere uno di questi…
Per forza di cose, come nel caso dei vigili del fuoco in una situazione di emergenza, o per impartire una lezione memorabile a chi non rispetta le regole comuni della strada, la vostra auto rimarrebbe bloccata o segnata in modo non poco sensazionale.

Parcheggi contro il senso comune

Possibile alcuni si ritrovino a parcheggiare sotto effetto di qualche strana sostanza che gli offusca la vista, altri poveri disgraziati magari subiscono, invece, il karma e si trovano burlati dalle strisce dei parcheggi che si spostano (chi non le ha mai viste muoversi?).
Fatto sta che tutti noi quando troviamo una situazione come questa, rischiamo l’esaurimento.
Perché l’unica cosa che viene da chiedersi è “dai, ma come si fa?”
Bhe, ecco a voi le peggiori vendette alle macchine parcheggiate totalmente a caso.

Messaggi non troppo impliciti

Alcuni vendicatori, c’è da dire, superano davvero sé stessi e il buon senso, con la creazione di multe finte o volantini per incoronare i peggiori parcheggi in assoluto.
Anche se il massimo viene toccato da chi agisce nell’immediato, senza premeditazione, spinto dall’impulso di odio che probabilmente questi pessimi parcheggi gli ha causato.
Da patate minacciose a scritte spray per terra fino alle istruzioni su come parcheggiare, l’impulso del momento rende davvero creativi.
L’apice è, in ogni caso, da considerare raggiunto da colui che ha scritto sul parabrezza dopo aver spalmato qualcosa di marrone sul vetro.

Le migliori vendette ai peggiori parcheggi

Se vi riconoscete in queste foto, perché sapete che i vostri parcheggi non si allontanano molto da questi, vi consigliamo di stare più attenti e ripassarvi le regole del codice stradale.
Se siete tra quelli che girano con i foglietti anti parcheggio illegale, sappiate che noi siamo bravissimi a parcheggiare!

TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >