cat
Web
di Giulia Montani 5 Dicembre 2019

Gli scherzi più divertenti fatti a umani e animali, tutti da imitare

Nell’era degli smartphone, grazie a filtri e app, fare gli scherzi è sempre più facile. Ecco i 3 scherzi più divertenti che potete fare a bambini e animali.

Di cose assurde ne è pieno il mondo, ma se pensate che gli scherzi più divertenti da fare sono solo quelli vecchio stampo, dove uno si nasconde dietro l’angolo pronto a urlare o qualcuno sposta la sedia di un altro all’ultimo, è perché ancora non avete visto questi video.

Lo scherzo col lenzuolo e l’app che ti fa scomparire

Tempo fa, in America, ha spopolato uno scherzo assurdo che, incredibilmente, lasciava davvero sconvolti soprattutto i bambini, le vittime principali prese di mira.

Lo scherzo consisteva nel far credere ai prescelti di essere diventati invisibili, dopo la recita di una formula magica durante la loro permanenza (per pochi secondi) sotto un lenzuolo.
Grazie alla partecipazione di tutte le persone presenti nella stanza, che fingevano di non vederli davvero, e la dimostrazione della scomparsa attraverso video o foto, gli ingenui malcapitati andava veramente in crisi.

Le prove digitali, create con un’app apposta in grado di cancellare totalmente una persona da una foto o da un video in pochi secondi, erano la conferma della loro reale scomparsa.

 

Lo scherzo da fare al proprio cane

Simile allo scherzo precedente, è quello fatto in “versione animale”.
A scomparire questa volta è il padrone di un cane che, lasciando cadere la coperta dietro cui si è nascosto e fuggendo dietro l’angolo o uscendo dalla stanza, ottiene reazioni bizzarrissime dall’animale.

Niente app di mezzo quindi, ma una presa in giro che lascia sorpresi per le espressioni canine.
Alcuni rimangono perplessi, altri si sconvolgono nell’immediato. C’è da dire che tutti sembrano acquisire tratti umani.
Da vedere e rivedere per quanto buffi sono!

 

Lo scherzo da fare al proprio gatto

Passando da una specie all’altra, gli animali presi di mira per gli scherzi più divertenti sono, questa volta, i gatti.

Circondati da quell’idea comune di menefreghismo e altezzosità tipica dei gatti, in questi video anche loro dimostrano di poter essere presi di mira tanto quanto bambini e cani.

In questo caso, lo scherzo passa un po’ per la realtà e un po’ per un’app.
Il proprietario del gatto, attiva sul proprio telefono e con a fotocamera interna, un semplice filtro che gli trasforma totalmente la faccia in versione felina. Le reazioni del gatto mentre osserva lo schermo sono esilaranti.
Su YouTube o su internet basta cercare “Cats dont quite know how to feel about this new filter” per morire dalle risate.

Pronti a sgranare gli occhi anche voi?

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": MIMOSA, PISELLO, SALVIA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Mimosa Pudica Denominata anche la Sensitiva, la Mimosa Pudica è così casta che basta sfiorarla per innescare una timida reazione nei suoi rami. Al minimo tocco, infatti, le foglie si ripiegano su se stesse, mentre il picciolo si abbassa, creando un danzante movimento con i suoi leggeri fiori rotondi. Oltre a fuggire da incontri hot con oggetti e persone, questo comportamento la caratterizza nelle ore notturne, evitando così incontri ravvicinati. Pisello Viola Désirée Il Pisello Viola è un varietà molto antica, dall’aspetto affascinante per il suo insolito colore, al suo interno, invece, conserva la sua tipica tinta verde. Come ogni varietà è un simbolo -oltre fallico- lunare, nei sogni infatti è sinonimo di fecondità. Molto apprezzato per il suo sapore delicato è l’ideale per zuppe e principesse dal gusto raffinato e desiderose di riposare su un raro ortaggio. Salvia Rossa Famosa per essere utilizzata da Cleopatra come afrodisiaco, la Salvia è una pianta carica di proprietà. Oltre ad accendere la libido negli amanti, è portatrice di sogni profetici, piacere fisico e fertilità. La forma e l’aspetto rugoso del fogliame le donano la nomina di lingua vegetale, per gli animi più romantici la Salvia Splendens, o Rossa, ricorda la sagoma di un cuore. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2019"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2019”. Bag bianca cotone con illustrazione nera di Andrea De Luca.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >