libri racconto etichetta intervista
Society
di Simone Stefanini 18 Novembre 2016

Il librottiglia, la bottiglia di vino con un racconto da sfogliare sull’etichetta

Una bella idea per passare una serata in tutto relax

 

Il vino e la lettura sono sempre stati buoni compagni, stavolta però sembrano propri essere inseparabili. L’agenzia Reverse Innovation – insieme all’azienda vinicola Matteo Correggia – ha creato il Librottiglia, una bottiglia di vino con un racconto stampato sull’etichetta, che diventa così un piccolo libro da sfogliare.

La label book è infatti la caratteristica principale del design di questo progetto, la cui copertina è illustrata con un’illustrazione che caratterizza il racconto. L’etichetta-libro è chiusa con un cordino che stabilisce un ideale filo conduttore tra le varie bottiglie, che sono più piccole del normale, con una capacità di 375ml, in pratica due bicchieri di vino per una serata tutto relax.

Sono tre gli autori coinvolti in questo progetto. La cantautrice Patrizia Laquidara con la favola La rana nella pancia, abbinata al vino rosso Anthos, un brachetto secco. Per il nebbiolo rosso rubino del Roero è stata scelta Regina Nadaes Marques col racconto Ti amo, dimenticami. L’omicidio, di Danilo Zanelli, giornalista e autore satirico è stato invece abbinato al bianco Roero Arneis.

 

 

Abbiamo chiesto a Mirco Onesti, il direttore creativo di Reverse Innovation come sia nata l’idea di abbinare la lettura alla bottiglia di vino. Questa è la sua risposta:

L’innovazione è nel DNA della nostra agenzia e, come le idee più semplici, Librottiglia nasce dell’osservazione e dell’unione di due piaceri comuni a molte persone. Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un considerevole aumento di interesse alle piccole porzioni così come per i prodotti da collezionare. È bastato uno sguardo più attento a questi due settori per capire che c’era spazio per un prodotto semplice e al tempo stesso innovativo.    

          

Librottiglia libri racconto etichetta intervista librottiglia

 

Per quanto riguarda il genere letterario del racconto, è stato scelto per sposare al meglio la caratteristica del vino a cui è abbinato favorendo così un’esperienza sensoriale completa. La bottiglia di piccolo formato, da 375ml, è stata scelta perché racchiude in se il concetto del progetto: una breve storia da leggere mentre si sorseggiano due calici di vino. 

Un’idea intrigante che non mancherà di trovare il suo pubblico. Noi intanto vogliamo assolutamente degustare la combo.

 

Librottiglia librottiglia

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >