L’incredibile storia di dottore e paramedico che si salvano la vita a vicenda a 30 anni di distanza

A volte la vita è più incredibile di un film. Come in questo caso, più unico che raro

Society
di Simone Stefanini facebook 31 marzo 2015 15:07
L’incredibile storia di dottore e paramedico che si salvano la vita a vicenda a 30 anni di distanza

Quando il dottor Michael Shannon, pediatra, salvò la vita di un bambino nato prematuro, circa 30 anni fa, non avrebbe mai pensato che quel favore avrebbe potuto tornare indietro qualche decade dopo, invece è accaduto, in California, e le circostanze sono veramente incredibili.

Chiamatelo karma o come volete, ma questo è ciò che è successo: nel 2011 il dr. Shannon si è trovato coinvolto in un incidente stradale, gravemente ferito e totalmente intrappolato nella sua macchina. Uno dei paramedici dei vigili del fuocoche lo hanno portato in salvo è stato Chris Trokey, un giovane di Orange County.

1427782736704

Quando Trokey andò a visitare il dr. Shannon, che stava in ospedale da 45 giorni per rimettersi dalle ferite riportate, si rese conto che l’uomo che aveva salvato era lo stesso che gli dette la vita 30 anni prima.

1427782736704-1

Trokey era nato prematuro e la sua aspettativa di vita era molto bassa. Il piccolo pesava un chilo e mezzo soltanto e il dr. Shannon lo curò giorno e notte per rendere le sue condizioni stabili. I due si sono incontrati di nuovo ad una recente raccolta di fondi per la ricerca sul cancro e hanno deciso di rendere pubblica la loro storia, tramite il network KTLA.

Il dottore ha affermato: “È meraviglioso veder crescere tutti i bambini che ho aiutato a nascere, ma il fatto che uno di loro faccia di nuovo parte della tua vita 30 anni dopo, quando ne hai veramente bisogno, ha qualcosa di straordinario.”

Chris Trokey oggi è padre di un bambino e indovinate un po’, ha scelto il dr. Shannon come suo pediatra.

https://www.youtube.com/watch?v=wLf0x8F6D0U

1427784653727

COSA NE PENSI? (Sii gentile)