Society
di Stefano Disastro 17 Dicembre 2012

Mierdadevacas: talismani di merda per ogni occasione

Tutti pazzi.
Ci piace avere dei lettori partecipi e attenti. Riceviamo una segnalazione dal nostro form e volentieri ne parliamo.

Gentile redazione di DAILYBEST, le segnalo l’esistenza di MIERDADEVACAS. Siamo raccoglitori ed imbottigliatori italiani, di sterco di bovini speciali, le vacche di Pedro. Pedro in persona crea e sperimenta Mierde per situazioni specifiche e le mette a disposizione dell’umanità. Il catalogo di Mierde è in continua crescita. Per maggiori informazioni la invitiamo a visitare il sito web di MIERDADEVACAS. Grazie per l’attenzione e buon lavoro

“C’è crisi dappertutto” cantava Bugo. “I soldi sono finiti” rispondevano i Ministri.
Gruff ancora prima ricordava che “ …sto con le tasche vuote, da tempo la mia mano non riscuote, non tocca banconote … […] … e mi ritrovo in uno stato di cattivo odore, non dico la parola ma è marrone … ”. Già, situazione di merda, in tutti i sensi. E quando mancano lavori baci e soldi, qualcosa bisognerà pur inventarsi. Come uscirne? Se lo chiedevano anche i Massimo Volume: “come faremo ad uscire da questo fiume di merda puliti e profumati?”. Mierdadevacas ha la risposta: mettendo la merda sotto vuoto e vendendola, ovvero facendone dei talismani di buonafortuna buoni per le diverse sfighe della vita (disponbili Mierda del Amor, Mierda del Labor, Mierda para Volar, Mierda del estudioso, Mierda del Desocupado, etc etc). Al prezzo di 9.90€ un bel barattolo di merda numerato con tanto di data d’imbottigliamento. Non siamo alla ‘merda d’artista’ di Piero Manzoni, ma a livello di ‘situazionismo pop’ ci siamo no?  (a proposito, Mierdadevacas sta contattando Grandi Artisti mondiali per fare un’edizione speciale di Mierda del Gran Artista)

Ok, ne convengo, il messaggio di questo post sembra un po’ “regalate e regalatevi un bel barattolo di merda per questo Natale (di merda)”. Però col sorriso sulle labbra, perchè alla fine il mondo non ha senso (e tanto finisce fra pochi giorni) e son tutti pazzi e se qualcuno si mette a inscatolare merda (e soprattutto qualcuno la compra) allora può succedere davvero di tutto. E poi son pur sempre dei talismani, i talismani funzionano proprio perchè chi li riceve gli riconosce un qualche potere. Perchè non crederci? Ecco, appunto. Mierdadevacas per tutti.

 

 

 

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2019"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2019”. Bag bianca cotone con illustrazione nera di Andrea De Luca.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >