Society
di francescarusso_ 1 Aprile 2019

Volt: il movimento transnazionale dei giovani che corre alle elezioni per il Parlamento Europeo

Volt è un movimento europeo che travalica le nazioni e le ideologie politiche

Quest’anno, si terranno a maggio le elezioni per il Parlamento Europeo del 2019 e Volt, un nuovo movimento politico, concorrerà con lo stesso programma in tutta Europa: la Dichiarazione di Amsterdam.

Ma cos’è “Volt”? E chi sono i suoi membri?
Volt nasce da un’idea di Andrea Venzon, all’indomani dell’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, e nel 2017, insieme a Colombe Cohen-Salvador e Damian Boeselagar, fonda un partito transnazionale di giovani paneuropei e progressisti, con lo scopo di trovare una soluzione ai problemi quotidiani del nostro continente e far fronte alle divisioni create dai partiti nazionali o di tendenza populista. Impossibile, per giovani millenials cresciuti in una realtà interconnessa, stare solo a guardare senza fare qualcosa a riguardo, contro la chiusura culturale a cui il nostro continente sta andando incontro.

La novità assoluta sta nel primo obiettivo che il movimento si pone: quello di presentare alle Elezioni Europee del 2019 i candidati di almeno sette stati membri poiché, se il movimento riuscisse a far eleggere 25 Parlamentari europei in almeno 7 Stati membri, potrà formare il primo gruppo di un partito transnazionale all’interno del Parlamento Europeo.

Volt ha fondato gruppi in diversi Paesi europei per partecipare alle elezioni locali, nazionali ed europee, composti da giovani che condividono gli stessi valori e rimangono al di fuori della dicotomia destra-sinistra, conservatori-liberali. “Crediamo in un’Europa unita, che valorizzi i suoi cittadini e residenti, che sia in grado di massimizzare il potenziale di ognuno di loro e che si proponga l’obiettivo di raggiungere i più alti livelli di sviluppo umano, sociale, ambientale e tecnologico”, scrivono sul loro sito.

https://www.instagram.com/p/BvowMSzhKH2/

Questo nuovo partito si prefigge l’obbiettivo di rinnovare il modo di fare politica; senza supporti o fondi, né personaggi di spicco, che così facendo ha illuso le aspettative democratiche dei cittadini, i quali, sempre di più, vengono esclusi dalle decisioni, giovani e donne prima di tutti. Riformare la partecipazione del popolo europeo, per credere e lottare in un futuro migliore.

Il sito italiano, a cui è correlato anche il blog continuamente aggiornato con il loro punto di vista sulle questioni attuali del nostro paese, ha una sezione di raccolta firme dove anche tu, se vuoi partecipare, puoi fare la differenza.

Facebook | Instagram | Sito ufficiale

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2019"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2019”. Bag bianca cotone con illustrazione nera di Andrea De Luca.  
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 VERDE

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W verde, con illustrazione completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >