Society
di Elisabetta Limone 2 Aprile 2019

Amori che ritornano: riconquista la tua ex senza fare brutte figure

Inizia la primavera, fuori c’è il sole, i primi fiori colorano i rami degli alberi. Sì, è proprio come sembra: uno scenario bucolico e ricco di poesia. Ma tu invece sei seduto in casa, le serrande abbassate, buio totale. Nelle cuffiette suona un De André d’annata con “Canzone dell’amore perduto” e tu sei lì che scorri il suo profilo Instagram aspettando una nuova foto.

Bisogna affrontare la realtà, ti ha lasciato. Le cose che puoi fare ora sono due: rimanere lì e mettere su uno dei 10 film perfetti per deprimerti e continuare a pensare a quanto perduto, oppure alzarti, riacquistare un po’ di fiducia in te stesso e partire alla riconquista della tua dolce metà.

Frena. Aspetta. Prima è meglio mettere a punto una strategia precisa ed evitare l’ennesima brutta figura, perché questa volta potrebbe essere davvero l’ultima che ti è concessa. Quindi meglio evitare frasi imbarazzanti del tipo “You are pancetta of my carbonara” o “Sei speciale come alcuni rifiuti”, e concentrarsi invece sui primi passi da fare. Oggi (per fortuna) ti basta navigare in internet per trovare dei consigli per non sbagliare e nella riconquista della tua ex e su seduzioneattrazione.com trovi addirittura una vera e propria guida.

I dati sono dalla nostra

Iniziamo con un piccolo incoraggiamento che arriva direttamente dal mondo scientifico. Una ricerca della Kansas State University ha studiato oltre 1000 coppie tra conviventi e sposati, ed ha finalmente dimostrato che rimettersi insieme dopo una rottura è più frequente di quanto mai si possa pensare: ben un terzo delle coppie è riuscita a far scoccare la scintilla dopo un periodo di pausa.

Inizia da te stesso

Il primo passo dovrebbe essere sempre un’analisi interiore. Quindi scegli tu il metodo, iscriviti ad un corso di yoga o di meditazione, l’importante è riuscire ad analizzare e comprendere i reali motivi che vi hanno portato alla rottura. Rileggi i messaggi su Whatsapp, ripensa ai momenti in cui avete litigato, l’importante è riuscire ad arrivare ad un elenco di cose che non hanno funzionato tra di voi.

Quindi niente scuse, è arrivato il momento di ammettere le tue colpe senza cercare scuse assurde.

Office High Quality GIF - Find & Share on GIPHY

 

Stalker mode off: rispetta il silenzio stampa

Ecco il primo errore da non commettere. Ti ha chiesto una pausa. Vuole pensare un po’ alla vostra relazione e tu sei lì che lo tartassi di messaggi, chiamate, email, tag sui social e quant’altro.

Meglio non stare addosso al vostro partner o lui/lei si sentirà ancora più minacciato e rischierai solo di esasperarlo ancora di più o di inviargli il messaggio sbagliato. Non riesci proprio a resistere? Spegni quel cellulare e fatti una bella tisana.

Tea GIF - Find & Share on GIPHY

Ripartire e mettercela tutta

È arrivato il momento. Ora devi far vedere che sei pronto a giocare il tutto per tutto, come una squadra che deve segnare 3 goal al ritorno per ribaltare la situazione e passare il turno. Quindi fai capire al tuo partner di aver compreso i motivi della rottura e di essere pronto a superare le vecchie abitudini e i vecchi attriti. Un po’ come premere sul tasto di riavvio dopo che il sistema è andato in blocco.

Quindi nessuna paura, ce l’hanno già fatta molti prima di te. Basta avere un po’ di coraggio e credere nelle proprie capacità o almeno tentare l’ultimo asso nella manica. In bocca al lupo.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >