Society
di Stefano Disastro 30 Gennaio 2014

Per una volta non sbagliare il regalo di San Valentino, 20 suggerimenti per farla contenta

14 febbraio, San Valentino. L’avete già scelto il regalo per la vostra innamorata ?

Un diamante, oltre che essere per sempre, è un regalo decisamente troppo caro in questi tempi di crisi.
………………………………..
(ok, potete sempre buttarla su quanto è volgare “il lusso”)
……………….
(ok, se provate questa carta e ci riuscite, è impossibile, state mentendo a voi stessi). 

Dicevamo.
Come ogni anno arriva San Valentino ovvero la festa dei regali sbagliati e delle corse all’ultimo secondo a comprare il solito mazzo di fiori (sbagliato pure lui).
Dailybest vi capisce, Dailybest è con voi.
D’altronde con pochi soldi in tasca si aguzza l’ingegno e ogni suggerimento, anche il più idiota (vedi sotto) è ben accetto.
Che poi quello che conta è il pensiero e l’amore no?
No.
Come scrisse Aristotele “La sopresa è la prova del vero coraggio” .
Per questo vi riportiamo sotto una lista facile facile in cui pescare il regalo che quest’anno di sicuro non le sorprenderà (sanno tutto di voi) ma almeno le farà sospirare “va beh dai, almeno si è impegnato”.

Avanti allora, sorprendiamole… sì va beh ok, impegniamoci.

FONTE | topito.com

 

1boxMakeUp

1 – Qualcosa tipo Glossybox
Ogni mese le arriverà un box pieno di prodotti di bellezza (e quelle robe che le piacciono)

 

petit dejeuner 600x393

2 – una colazione a domicilio con Appetitaly 
(così ne approfittate anche voi, nel letto, al calduccio. dite di abbondare con il cioccolato, così magari ci scappa anche un po’ di sesso subito per smaltire)

 

chef cuisine 600x450

3 – un cuoco che viene a casa vostra a cucinare, se siete a Milano: Cuocoadomicilio
(
da organizzare tassativamente il giorno prima in cui viene la donna delle pulizie)

 

slanket siamois bateau la couverture polaire a manches bleu roi pour couple 600x360

4 – un plaid di coppia
so che a molte vostre fidanzate e a molti di voi piace (personalmente vomito)

personnalisable 600x600

5 – il cuscino su cui lasciarle messaggi d’amore (50 $ qui)
(capisco sia un impegno poi trovare ogni giorno dell’anno cosa scriverle, ma si può sempre perdere il pennarello speciale con cui si scrive…)

 

 

moufle

 

6- Guanti di coppia (15 € qui)
siete dei fottuti inguaribili coccoloni, gridateglielo forte e chiaro (vomito 2)

 

pillow

 

7 – il cuscino boyfriend feticcio (20 € qui)
Da vestire con una vostre magliette puzzolenti (sì, a loro piace…). Perché non si senta sola mentre voi siete a bere le birrette con gli amici.

 

string bonbon 600x600soutifbonbons

 

8 – Mutandine e reggiseno di caramelle (20€ entrambi, qui)
Lo so lo so, questa accoppiata elegantissima è rinfacciabile facilmente come “regalo per te e non per me”. Voi però sarete astuti rispondendo col vostro sorriso più bello: “se fossi stata brutta e cicciona mia cara non avrei mai potuto regalartelo” (per questa mi dovete una birra)

 

casestragram 600x457

 

9 – Un case nuovo per il suo smartphone fatto con una sua foto/disegno. Su Casetagram a 35€
Fatela sentire un’artista, funziona sempre.

 

oreiller mon cote ton cote 600x534oreiller

10 – cuscini simpatici dell’amore (1 e 2 )
Messaggio sottinteso: anche il tempo che passiamo insieme dormendo è bello, ridiamoci su.

 

 

 

 

gummy

 

11 – Una caramella gigante a forma di orsacchiotto (40€  qui)
Bisogna spiegarla?

 

cle serrure collier 600x600

12 – Ciondoli abbinati (18€ qui)
Un grande classico, attenzione a non perderlo durante l’anno o son cazzi acidi (le donne non sono per nulla scaramantiche)

 

bague amour 600x600

bracelet enveloppe

bague love forever 600x600

 

13 – Gioielli fantasiosi dell’amore (123)
Lo sapete, alle femmine piacciono sempre (e poi costano poco, sono originali, etc etc)

 

sticker love you 600x600

14 – sticker da muro
(siate originali vi prego nel messaggio, se avete bisogno di suggerimenti chiedete alla vostra amica che scrive poesie, o al matto del paese)

 

mug pixelmug star wars 600x372

15 – tazze della consapevolezza (25€ qui e 10€ qui)
Per le vostre bellissime colazioni consapevoli.

 

donkey products bokshandschoen snore stopper 600x328
masque fuck off 600x356

16 – Guantone da box anti-russate (13€ qui) in abbinata alla mascherina che vi manda affanculo per tutta notte (9€ qui)
Questo però ve lo sconsiglio vivamente, a meno che siate masochisti e allora buon per voi.

 

miroir de poche geek macbook 600x429rose 8 bit

 

17 – Specchietto da tasca MacBook Pro (15€ qui) in accoppiata con la rosa 8-bit (10€ qui)
Se state con una geek-girl irrecuperabile questo è il regalo p-e-r-f-e-t-t-o.

tatouages 600x466
18 – Un piccolo cofanetto di tatuaggi temporanei (15€ qui)
Ok, vale solo se state con una ragazza hipster-wannabe 

 

livre email 600x448

 

19 – Il libro che raccoglie tutti i vostri scambi di email (40€ qui)
Tutte le vostre conversazioni inutili trovano un senso (nella deforestazione dell’Amazzonia per stampare 30 comodi tomi di 1000 pagine l’uno)

 

wonder woman
20 – Grembiule da Wonder Woman  (30€ qui)
Lei è cintura nera di cucina (ed è molto sexy), un riconoscimento se lo merita.

 

+ REGALO BONUS 

cloneawilly

Un kit per riprodurre col cioccolato il calco del vostro… Willy
Con 23€ su Ebay le regalate la parte migliore di voi (per di più in cioccolato. se siete ben dotati questo è decisamente il regalo insuperabile)


+ BONUS 2
*messaggio promozionale personale* 

certo se volete andare sul sicuro basta che le regalate una bella stampa di Alessandro Baronciani da Galleria Disastro (tipo questa) e il gioco è fatto.

dittico

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 CUORE BIANCA

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W bianca, con illustrazione "Cuore" del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2019"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2019”. Bag bianca cotone con illustrazione nera di Andrea De Luca.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >