Society
di Simone Stefanini 20 Aprile 2015

Oggi negli Stati Uniti è il 4/20, il giorno delle canne

Oggi negli Stati Uniti ci saranno migliaia di feste in cui si fuma a manetta

Negli Stati Uniti, il 20 aprile si festeggia la Festa Nazionale della Marijuana (in codice 420, 4:20 o 4/20). Ora, non che sia proprio legale, è più una leggenda urbana che andiamo a raccontarvi: si dice che questo mito nasca in California, al San Rafael High School. Praticamente, nel 1971, un gruppo di persone chiamate Waldos andarono alla ricerca di una piantagione abbandonata di cannabis. Per incontrarsi, posarono una statua di Louis Pasteur nel cortile del liceo e scelsero le 4:20 PM come ora della riunione. Il piano si chiamava “4:20 Louis” poi accorciato con la sigla di cui sopra che con gli anni è diventato il nomignolo dei fumatori d’erba in generale. Ah, il viaggio fu un road trip fail, il tesoro non fu mai trovato, ma da quel giorno, ogni pomeriggio alla stessa ora i ragazzi si sarebbero ritrovati a fumare erba.

800px-420Louis

Il successo del 420 però lo si deve anche alla band dei Grateful Dead, paladini hippie degli anni 60/70. I Waldos andavano ai loro concerti e quando c’era da comprare, vendere o parlare di erba, usavano la sigla 420. La cosa piacque talmente tanto alla band di scoppiati che diffuse la leggenda per tutto il paese durante i suoi tour, creando il mito.

grateful-dead-608x417

La più celebre festa della marijuana è tutt’ora organizzata nel campus dell’Università di Boulder, in Colorado, dove ogni anno più di 10000 persone si ritrovano a fumare, nonostante la polizia provi timidamente a fermarli. Guardando il video qui sotto capite che non è proprio semplice…

Insomma, le 16:20 sono l’orario socialmente accettabile per iniziare a fumare le canne e in onore di questo, il 4 (aprile) / 20, cioè oggi, nei campus americani ci saranno migliaia di feste in cui si fuma a manetta.  Ma non provateci a casa, in Italia continua ad essere illegale. Hasta la vista baby!

FG420a

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >