Society
di Raffaele Portofino 10 ottobre 2018

Un texano deve pagare quasi 9 milioni di dollari per aver sedotto la moglie di un altro

Se abitate in North Carolina, tradire può essere davvero dispendioso

Occhio che le corna costano. Non bastasse il senso di colpa, il dolore che si fa provare all’altra persona e la fiducia che inevitabilmente viene perduta per sempre, se state in North Carolina dovete guardarvi anche dalle cause milionarie.

Ecco la storia: Francisco e Danielle si sono conosciuti nel 2015 in occasione di un bike show in Texas, dove lui lavorava. Tra di loro è scoccata la scintilla, nonostante Danielle fosse sposata con Keith e i de si sono visti spesso, per incontri ad alto tasso erotico. Francisco è arrivato addirittura ad affittare una stanza d’albergo vicino a quella di Danielle durante il viaggio di compleanno di quest’ultima, gentilmente offerto dal marito.

Quando Keith si è accorto dei messaggi sexy che i due si scambiavano, ha affrontato Francisco fisicamente e l’amante si è beccato un’accusa di aggressione. Keith vive in North Carolina e in quello Stato si può citare in giudizio qualcuno per alienazione d’affetto, quindi l’uomo ha portato le prove del tradimento della moglie e alla fine Francisco ha dovuto pagare a Keith la bellezza di 8,8 milioni di dollari. aggravati dal fatto che Danielle fosse anche una dipendente di Keith e che quest’ultimo abbia dovuto licenziarla.

Insomma, non esattamente noccioline. Amici e amiche, nel dubbio non tradite, che è meglio.

CORRELATI >