Reggiseno anti-stupro: la rivoluzione (?) dall’India per proteggere le donne

Tre ragazzi indiani, studenti di ingegneria, inventano un rivoluzionario reggiseno per proteggere le donne contro le violenze sessuali.

Society
di Stefano Yamato 2 aprile 2013 18:36
Reggiseno anti-stupro: la rivoluzione (?) dall’India per proteggere le donne

Nel mondo ideale non dovrebbe servire alcuna invenzione, dispositivo o aggeggio tecnologico per consentire alle persone di sentirsi al sicuro. L’unica forma di sicurezza personale dovrebbero essere la civiltà ed il rispetto dei diritti. In attesa che inventino un dispositivo in grado di inculcare queste valori, la tecnologia prova a diminuire la stupidità e proteggere la libertà individuale armandosi di idee, a volte anche un po’ bislacche, ma chissà che funzionino.

E’ così che tre ragazzi indiani, studenti di ingegneria, hanno inventato un dispositivo per proteggere le donne contro le violenze sessuali. Si tratta di una particolare biancheria intima che emette un forte elettroshock in caso di violenze fisiche e che contemporaneamente avverte la polizia ed i familiari della potenziale vittima appena viene molestata, comunicando anche la posizione tramite un sistema GPS.

reggiseno-antistupro

Il dispositivo è chiamato Society Harnessing Equipment (SHE) ed è ora in fase di miniaturizzazione tecnologica ed ottimizzazione prima dell’invio alla produzione in massa, attesa prima dell’estate 2013.

 

reggiseno-antistupro-gps

Combinando un sistema GSM per comunicare con le forze dell’ordine ed un sistema GPS per inviare la polizia, diventa una sorta di corazza invisibile, capace anche di emettere per 80 volte una scarica di 3,800 kV, stordendo completamente il molestatore. E’ stato scelto di installarlo principalmente nei reggiseni, piuttosto che nelle mutandine, poiché da una indagine statistica condotta su donne molestate, sembrerebbe che i molestatori mettano le mani inizialmente sul seno. Le donne sarebbero protette dalla scarica elettrica grazie ad un sistema di polimeri che indirizza la scarica elettrica solo all’esterno.

reggiseno-antistupro-3-ingegneri-indiani

Gli inventori sono tre giovanissimi ragazzi della SRM University di Chennai, una delle più importante facoltà di ingegneria dell’India, terra oggi divenuta tra le principali e più avanzate fonti di ingegneri di nuova generazione.

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)