Le foto di chi non può andare al ballo di fine anno: i teenager omosessuali

Ogni anno in America vengono organizzate feste dedicate a chi non può (o non vuole) andare ai balli ufficiali di fine anno

Society
di Elisabetta Limone 10 luglio 2014 11:43
Le foto di chi non può andare al ballo di fine anno: i teenager omosessuali

Il ballo di fine anno, il cosiddetto prom, è uno dei momenti topici dell’adolescenza di tantissimi ragazzi americani. Una serata talmente importante che anche noi abbiamo imparato a conoscerla attraverso film e serie tv, dove di solito seguiamo tutti i patimenti pre e post ballo.

A volte, però, il problema non è tanto con chi andare, ma se andare o meno, in generale. E questo è il problema che spesso hanno incontrato ragazzi e ragazze omosessuali, che non si sentono a loro agio all’interno di una festa codificata da sempre per coppie eterosessuali.

Per venire loro incontro, l’associazione Boston Alliance of Gay Lesbian Youth (BAGLY) organizza una sorta di contro-prom, dedicato agli adolescenti omosessuali che non vogliono (o non possono) andare al ballo della loro scuola.

La fotografa Zoe Perry-Wood ha documentato queste feste negli ultimi anni e ha raccolto le immagini in un progetto che è in realtà un gigantesco auspicio: l’auspicio che presto non servano più eventi come il BAGLY prom.

Per vedere tutte le foto, potete andare qui.

FONTE | featureshoot.com

5 DSC 1812

1 DSC 3268

14 DSC 3342

16 DSC 1602

2 DSC 1739

12 DSC 3073

11 DSC 3026

17 DSC 1749

8 DSC 1707

 

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)