Society
di Simone Stefanini 9 Gennaio 2017

Uno strano personaggio crea dei maglioni per ogni luogo che visita e si fotografa mentre li indossa

Sam Barsky crea maglioni fatti a mano, con un disegno che ritrae i suoi luoghi preferiti

 facebook

 

Sam Barsky è un vero artista, di quelli che ormai ne nascono uno su un milione. La sua idea di base è molto semplice quanto inquietante, e voi sapete che l’arte deve inquietare: per ogni luogo che visita, Sam crea un maglione di lana fatto a mano coi ferri che abbia per tema lo stesso luogo, poi si reca lì e si fotografa, per un’opera assurda, divertente e davvero unica.

Da Stonehenge al Tower’s Bridge di Londra o al Golden Gate di San Francisco, per parlare dei posti più noti e turistici. Il bello però arriva quando Sam crea maglioni appositi per luoghi di minimo interesse, come acquari, piloni, campi da baseball o zoo.

Per capire meglio la sua arte bizzarra, guardate la galleria qui sotto.

Il motivo principale è che Sam non compra le tipiche magliette da turista, il suo mezzo espressivo è quello di  rendere omaggio ai posti che ama con queste creazioni originali, che produce lui stesso da anni e che l’hanno portato a diventare un personaggio famoso sul web.

In un’intervista, dice di aver iniziato a creare maglioni coi ferri nell’agosto del 2000, senza seguire un pattern predefinito, solo guidato dall’ispirazione. Dopo che l’esperimento è diventato un successo, lo ha ripetuto seguendo la sua vena pittorica, per tutti i luoghi che è andato a visitare.

Tutti i maglioni creati da Sam nel 2016 facebook - Tutti i maglioni creati da Sam nel 2016

 

“Tutto quello che vedo può diventare un potenziale maglione” dice Sam. L’idea di fotografarsi nei luoghi esatti ritratti sui maglioni gli è venuta in seguito, e l’ha realizzata per 91 dei suoi 103 pullover. Il suo sogno è quello di poter scattare le foto anche dell’ultima decina di maglioni rimasti fuori, anche se dovrà viaggiare in continenti diversi.

Siamo sicuri che non gli manchi la voglia e la passione, anche se con tutta probabilità un giorno troveremo la sua foto sotto la definizione di assurdità, ma lui non sembra tanto curarsene e continua col suo progetto. Per saperne di più, ecco la sua pagina Facebook.

 facebook

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 CUORE BIANCA

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W bianca, con illustrazione "Cuore" del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 GRIGIO CHIARO

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W new silver (Grigio Chiaro), con illustrazione completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 BIANCA

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W bianca, con illustrazione  completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >