Society
di Marco Villa 20 Febbraio 2015

Dietro ogni taglio di capelli osceno, si nasconde una grande verità

Da Supervicky al fungo atomico. Senza dimenticare Valerio Scanu.

Siamo genti semplici, da queste parti. Ci sono cose che non possiamo fare a meno di amare di un amore eterno. Tipo le pettinature oscene dei decenni passati. Ne abbiamo già parlato alcune volte, ma oggi abbiamo deciso di fare un passo in più, di andare oltre la semplice derisione delle immagini, per capire cosa celavano e significavano certi tagli. Come sempre, tanti saluti agli psicoanalisti che si sono fatti la casa in riviera ascoltando le turbe derivate da questi tagli.

FONTE | news.distractify.com

01. Supervicky
Sì, ci fu un tempo in cui Supervicky venne considerata un’icona di stile, una sorta di Chiara Ferragni prima di internet e dei social network. Questa povera ragazza è la dimostrazione che il gusto umano può raggiungere abissi di depravazione. Ma vi avvertiamo: è nettamente una delle migliori.

capelli pettinature bambini 1

 

02. Il MOSE
Anni e anni di liti, discussioni, proteste e tangenti. Per salvare Venezia ci vuole il MOSE, no il MOSE è una sciagura per l’ecosistema. E dire che sarebbe bastato così poco, sarebbe basta chiamare l’amico Gianfranco da Frosinone, dotarlo di un boccaglio e ficcarlo in acqua.

capelli pettinature bambini 2

 

03. Animalier
Se pensate che l’animalier si riferisca solo a capi leopardati o tigrati, sappiate che non è così. Anzi: chi va in giro a chiazze è semplicemente un moderato, che non ha il coraggio di portare l’animalier al suo estremo. Lui sì, lui è il vero portavoce dell’animalier nel mondo.

capelli pettinature bambini 3

 

04. Robert Smith dei Cure
Due fenomeni acconciaturizi sono un mistero da decenni. Il primo è quello che porta ancora oggi le vecchiette ad avere capelli azzurri o viola come fossero delle punk di Cuneo. Il secondo è quello che portava ragazze a essere cloni involontari (speriamo) di Robert Smith dei Cure. Che ok: mito, idolo, grandissimo, però dai.

capelli pettinature bambini 4

 

05. Il figlio dei rimastini
È evidente che questo povero bambino non abbia ancora raggiunto l’età della ragione, quella in cui ti convinci che cresta e capello azzurro sono un segno di rivolta contro il sistema che ti omologa e bla bla bla. La colpa di tutto questo, quindi, è da imputare ai genitori rimastini, che probabilmente oggi, a trent’anni di distanza, conoscono a memoria tutti i presidi Slow Food.

capelli pettinature bambini 5

 

06. La piccola cocker
Se fosse la foto di una bambina rapita, l’espressione sarebbe più allegra. L’occhio spento, le labbra che indicano un pianto imminente, tutto in questa immagine fa intuire una sola cosa: per colpa delle forbici di un improvvido parrucchiere, qui si è consumata una vera tragedia.

capelli pettinature bambini 6

 

07. Il tamarro dell’oratorio
Lui è quello che vorrebbe essere il bad boy del quartiere, ma finisce per essere quello strano dell’oratorio. Nei momenti di grande teppismo ruba tre caramelle alla pesca, in quelli di maggiore tranquillità fa il chierichietto. Tutta la sua voglia di ribellione la convoglia nel mullet e nella sfumatura laterale più alta di sempre

capelli pettinature bambini 7

 

08. Il fungo atomico
Anni ’80, anni di guerra fredda e di terrore nucleare. Un terrore sordo, strisciante, che si incuneava inconsciamente nella mente delle persone. E nelle forbici dei parrucchieri.

capelli pettinature bambini 8

 

09. Il fungo atomico con la riga in mezzo
C’era la guerra fredda, è vero: ma c’erano anche i paesi non allineati, quelli che stavano un po’ di qua, un po’ di là, un po’ da nessuna parte. E così anche le persone, tipo lui: che forse avrebbe voluto farsi il taglio alla Hitler, ma non aveva tutto il coraggio necessario

capelli pettinature bambini 10

 

10. Il frisé
Ci sono alcuni fenomeni inspiegabili nella storia umana. Gli avvistamenti ufo, i cerchi nel grano e il frisé. Perché no, semplicemente no, fortissimamente no.

capelli pettinature bambini 11

 

11. AHAHAHAHAHAHAHAHAH
Ciao Vale.

valerio-scanu-1

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": PASSIFLORA, PEPERONCINO, MELANZANA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Passiflora Cerulea La passiflora è avvolgente, come un partner impetuoso, i suoi rami rampicanti circondano qualsiasi supporto possano incontrare. Governata da Venere, è usata negli incantesimi d’amore per dominare la passione. Il suo profumo intenso, infatti si accentua la sera conquistando così ogni tuo senso. Nella simbologia floreale ha virtù protettive, posizionata dinnanzi un ingresso evita intrusione. Peperoncino Peter Pepper Noto per la sua forma fallica, il Peperoncino Peter Pepper vi sorprenderà con il suo carattere deciso, il sapore aromatico e un grado di piccantezza adatto anche ai palati più delicati. L’attitudine erotica esplode in una rapida fioritura bianca per dare poi presto spazio ai suoi frutti. Adatto alla coltivazione in balcone, nella tradizione popolare è infatti una pianta da possedere per realizzare rituali di seduzione. Melanzana Bellezza Lunga Dimenticati della classica emoji perchè quello che stai per piantare è una “bellezza lunga”. La Melanzana contenente nel tuo kit avrà un aspetto fiero della sua struttura: eretta, alta almeno 30 cm, con frutti polposi e pronti per essere gustati in estate. Come ogni spasimante che si rispetti, prima di donarsi al tuo palato ti porterà in dono dei fiori. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >