La maglia finto-nudo di questa squadra femminile di ciclismo è da pazzi

Assurdo, davvero assurdo

Sport
di Elisabetta Limone 15 settembre 2014 15:34
La maglia finto-nudo di questa squadra femminile di ciclismo è da pazzi

Le maglie delle squadra di ciclismo non hanno mai brillato per bellezza. Sempre piene di scritte varie, sponsor e colori, con un’identità grafica e cromatica davvero bassa, spesso completamente cambiate da un anno all’altro.

Insomma: niente di che. Dalla confusione allo sfacelo, però, il passo non dovrebbe essere così corto. E invece. E invece ci ha pensato la nazionale femminile di ciclismo colombiana ad azzerare questo gap.

Una maglia con parti gialle e rosse (come da bandiera nazionale) e con la zona lombare stile finto nudo. Una roba assurda, che non si può nemmeno provare a razionalizzare, perché va semplicemente oltre il concetto di brutto.

kit2_3038747c

kit1_3038745b

COSA NE PENSI? (Sii gentile)