La street art per bambini trasforma il paesaggio urbano in un posto fantastico

David Zinn disegna mostriciattoli che escono fuori da ogni parte ad Ann Arbor nel Michigan

Street Art
di Simone Stefanini facebook 23 febbraio 2016 11:47
La street art per bambini trasforma il paesaggio urbano in un posto fantastico

eiksoal via

 

La street art è vista la maggior parte delle volte come un mezzo per veicolare messaggi sociali o per abbellire gli arredi urbani con disegni meravigliosi e contorti, ma a uso e consumo degli adulti. 

L’illustratore David Zinn, del Michigan, evidentemente non la pensa così e dal 1987 si occupa soprattutto di stupire i bambini con i suoi personaggi che sembrano usciti da un cartone animato, disegnandoli direttamente in strada.

Un progetto perfetto per essere scoperto casualmente e incuriosire i bambini più curiosi mentre camminano sul marciapiede verso casa. Potete vedere alcuni dei suoi allegri personaggi nella galleria qui sotto.

 

David ha recentemente pubblicato un libro, Temporary Preserves, che comprende gran parte delle sue illustrazioni, tutte realizzate nella sua città, Ann Arbor, nel Michigan. Per disegnare i suoi maiali volanti, i suoi topolini musicisti o i dinosauri col cappellino, spesso si avvale anche della tecnica anamorfica, quella per cui il disegno sembra che acquisti la terza dimensione se guardato da una certa angolazione.

 

 via

 

Inoltre, David Zinn utilizza crepe, arredi urbani, mattonelle per poter creare grotte e pertugi immaginari. Come nel caso del topino che spazza il il marciapiede davanti alla sua tana qui sotto.

 

 

Anche le foglie cadute possono interagire con i suoi lavori. Scatta subito la voglia di visitare Ann Arbor per andare alla ricerca dei suoi disegni. Se vi piacciono, potete vederne altri su Facebook e su Instagram.

 

 via

 

FONTE | This Is Colossal

COSA NE PENSI? (Sii gentile)