Tech
di Simone Stefanini 12 luglio 2018

Dal 24 luglio arriva su PS4 e Xbox One il videogioco con Bud Spencer e Terence Hill

Non cercate trame complicate o open world: questo è un gioco che unisce la magia della pixel art a quella dei ricordi spensierati

Una mia vecchia conoscenza tedesca, una volta ci rimase male quando le dissi che Bud Spencer e Terence Hill erano italiani. Lei era straconvinta che fossero americani: due picchiatori affascinanti, uno (buonanima) grosso come un toro dallo sguardo gentile e l’altro bello come il sole, biondo e con gli occhi azzurri. Pure i nomi in inglese, facile confondersi. Questo è l’esempio lampante della percezione di Bud Spencer e Terence Hill fuori dai confini nazionali: una coppia famosa quanto i divi dei film d’azione di Hollywood, che vanta imitazioni e fan in tutto il mondo.

 

 

Due icone della nostra giovinezza passata a guardare le scazzottate in cui nessuno si fa male veramente, quelle in cui il bene trionfa e poco importa se per finire in bellezza, i due devono compiere atti illegali o dare un sacco di cazzottoni in testa agli scagnozzi. Di Bud Spencer e Terence Hill tutto è iconico, dal suono delle botte (tsch, tsch) al menù con gli onnipresenti fagioli, fino alle musiche degli Oliver Onions che accompagnano le loro storie.

Quando un paio d’anni fa abbiamo saputo che una crew di sviluppatori italiani stava creando il videogioco picchiaduro definitivo con protagonisti Bud e Terence, siamo impazziti di gioia. Chi meglio di loro incarna l’eroe che combatte i cattivi? Praticamente la trasposizione umana di Asterix e Obelix.

Bene, dopo il crowdfunding su Kickstarter e la presentazione al Lucca Comics & Games, è  disponibile su Steam e dal 24 luglio si troverà anche su Playstation 4 e Xbox One: Bud Spencer & Terence Hill – Slaps and Beans, un videogioco arcade bidimensionale sullo stile dei vari Double Dragon, famosi coin op degli anni ’90.

 

 

Nel gioco, Bud e Terence sono riprodotti perfettamente nello stile pixeloso degli anni d’oro della sala giochi e si può giocare in singolo o in coppia, così da esplorare tutte le mosse dei due divi del cazzottame a fin di bene. Le ambientazioni sono le stesse dei film: si parte dal tipico western tanto caro a Trinità e Bambino per approdare a highway americane, corse di auto in cui si vince una Dune Buggy e location futuristiche. Giocare è semplice: si va da destra verso sinistra e si picchia tutti i nemici che ci si parano davanti. Bud al solito è più forte ma Terence è più agile e insieme sono imbattibili.

 

 

Abbiamo chiesto agli sviluppatori se dopo Steam e il completamento del gioco ci sarà la possibilità di scaricare questo gioiellino per altre console e ci hanno confessato che per il prossimo anno puntano a tutte le console: Ps4, Xbox One e Switch. Sarebbe davvero un bel modo di onorare la memoria del caro Bud e la carriera di questa formidabile coppia che ha accompagnato la nostra infanzia.

È stata proprio la famiglia di Bud ad approvare la sceneggiatura e a provare il gioco in anteprima, con un bel po’ d’emozione, la stessa che ci sale mentre impersoniamo i due eroi. Anche Terence Hill nella sua pagina Facebook pubblicizza il gioco.

 

 

Non cercate trame complicate o open world: questo è un gioco per veri fan, che unisce la magia della pixel art a quella dei ricordi spensierati, il tutto per meno di 20 dannatissimi dollari. Giocateci, altrimenti ci arrabbiamo.

 

CORRELATI >