Il 25 agosto esce il film di Death Note, ecco il primo trailer

Death Note diventa un film per Netflix e Ryuk è doppiato da Willem Dafoe. Basta questo per accogliere il trailer con una bella dose di hype

Netflix ha rilasciato il primo trailer dell’adattamento in live action di Death Note, per la regia di Adam Wingard (Blair Witch) con Nat Wolff (Comportamenti molto… cattivi) e Margaret Qualley (la figlia di Kevin Garvey in The Leftovers). Il soggetto è stato preso dal famoso manga di Tsugumi Ōba e Takeshi Obata, e vede uno studente delle superiori che entra in contatto con un taccuino che dona al suo padrone il potere di uccidere tutte le persone che vuole, solo scrivendoci il loro nome sopra.

 

 

Light (Nat Wolff) crede di poter utilizzare questo potere a fin di bene, eliminando i cattivi ma presto la cosa gli sfugge dalle mani. Oltre a L, l’ispettore che dovrà indagare sui crimini interpretato da Keith Stanfield, il vero personaggio di culto del manga è Ryuk, lo shinigami (cioè la divinità della morte), che è un po’ il mietitore d’anime occidentale. Neutrale, non sta dalla parte di Light ma neanche da quella di L. È vincolato al quaderno, che ha fatto egli stesso cadere sulla Terra e le sue terribili azioni sono svolte con distacco, per divertimento o per ricevere dei premi, tra cui le mele di cui va matto.

 

 

Ecco, in questo film Ryuk, di aspetto spaventoso e sottilmente neogotico, è doppiato da Willem Dafoe, giusto per far aumentare l’hype. Il trailer infatti sembra molto interessante, ben sviluppato e non vediamo l’ora di vedere come evolve la storia nel primo adattamento occidentale del film.

La storia infatti, come ben sapete se avete guardato MTV qualche anno fa, ha avuto un adattamento seriale anime e un film giapponese con attori veri. Il progetto del film americano è nato nel 2009 dalla Warner Bros., ma dopo vari cambi di rotta, nel 2014 sembrava addirittura della regia se ne sarebbe occupato Gus Van Sant. Solo quando WB ha accantonato del tutto il progetto si è fatta avanti Netflix, rilevandone i diritti.

Per un buon motivo, a quanto possiamo vedere.

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >