Esistono centri di disintossicazione per curare la dipendenza da Netflix

Netflix può diventare una droga e i tossici di serie tv possono fare il rehab nei centri specializzati

Che Netflix fosse una droga potevamo sospettarlo, ma così, un po’ per dire, per fare del sarcasmo. Poi abbiamo letto un articolo su Mic.com e siamo basiti. Netflix, con la sua app perfettamente funzionante, coi suoi contenuti divisi per genere, con la sua facilità di utilizzo e soprattutto col rilascio delle serie tv in binge watching, può creare una seria dipendenza, che non fa ridere per niente.

Hilarie Cash è una counselor di salute mentale specializzata in dipendenze da internet o dalla tv ed è co-fondatrice del centro di riabilitazione reSTART, in cui opera personale qualificato per curare la dipendenza da Netflix.

 

 theodysseyonline

 

Definiamo tale dipendenza: durante le maratone di serie tv, in cui senza rendercene neanche conto, stiamo molte ore davanti allo schermo a seguire storie di fiction, sviluppiamo una tolleranza sempre più alta all’esposizione e il cervello è continuamente sovrastimolato. Quando guardiamo Netflix cerchiamo distrazione ed emozione immediata e quando tre ore davanti allo schermo non bastano più, allora ne vogliamo quattro, poi cinque e così via. Dormiamo di meno, facciamo minore vita sociale o familiare, ci svegliamo in ritardo per andare a scuola o a lavoro, abbiamo minor cura di noi stessi.

 

 

La dipendenza da Netflix sta diventando prevalente per via della quantità illimitata di accesso ai contenuti e per la possibilità di usufruirne ovunque, su ogni tipo di device, dallo smartphone alla tv. Se siete genitori con un certo tipo di dipendenza dallo streaming, i vostri figli tenderanno a emularvi.L’impatto sulla cultura popolare è enorme e il problema sta crescendo a vista d’occhio.

La dipendenza da Netflix non è ancora stata inserita nel Manuale dei Disordini Mentali, ma molti centri si stanno attrezzando per curare questa nuova malattia. Di solito i pazienti devono stare dai 45 ai 90 giorni senza guardare nessun contenuto, devono fare attività fisica e dormire, mangiare sano, imparare nuove abilità e parlare con un tutor per capire il motivo della caduta nella dipendenza.

 

 

Per alcuni pazienti questa fase non è sufficiente e sono costretti per un breve periodo a vivere in appartamenti senza tv, internet, computer o smartphone. Per quelli che non possono permettersi i centri di recupero, i consigli di Cash sono due: farsi il cold turkey (la ròta, in gergo) oppure smettere gradualmente. Nel primo caso succede proprio come nella disintossicazione con gli assuefatti da sostanze stupefacenti, il paziente smette da un giorno all’altro e fronteggia tutte le conseguenze, fino a liberarsi del tutto dalla dipendenza (ma ci vuole una volontà di ferro), mentre il secondo caso prevede una serie di regole autoimposte, ma anche app che limitano l’uso di Netflix, fino ad arrivare a smettere del tutto.

 

 

Il punto di ogni terapia è far capire al paziente che la propria vita può essere interessante anche fuori dallo schermo, basta concentrarsi sulla propria e non su quella dei personaggi delle serie tv.

 

FONTE | Mic

 

LEGGI ANCHE:

Le regole fondamentali per fare la perfetta maratona di serie tv

20 regali fantastici per i maniaci delle serie tv

10 segnali che sei totalmente dipendente dalle serie tv

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >