TV e Cinema
di Simone Stefanini 7 Settembre 2015

Tutte le donne che ha avuto Johnny Depp (così almeno vi calmate)

C’è un equivoco: non è che se Johnny Depp ingrassa voi diventate più belli.

Johnny Depp, cinquantunenne, è apparso fuori forma alla Mostra del Cinema di Venezia. Pancetta, sedere sporgente, pure vestito di merda (ma quello c’entra poco con l’inquartamento). L’umana invidia si è scatenata e il suo peso è stato oggetto di scherno per tutto il weekend, con meme su Facebook e servizi al veleno sui grandi telegiornali.

Occorre dunque ricordarvi due cose:

1) Un attore ingrassa e dimagrisce nello stesso tempo in cui una persona normale ingrassa e basta.

2) Non è che Johnny Depp con qualche chilo in più smette di essere Johnny Depp.

Dunque, giusto per farvi ritornare nei ranghi, ecco un breve riassunto delle maggiori storie d’amore che Johnny Depp ha avuto nella vita. Così, solo per un farvi fare un bel bagno d’umiltà.

 

Amber Heard, 29 anni, attuale moglie, fidanzata dal 2012.

CANNES, FRANCE - MAY 20: Amber Heard attends the "Two Days, One Night" (Deux Jours, Une Nuit) premiere during the 67th Annual Cannes Film Festival on May 20, 2014 in Cannes, France. (Photo by Ian Gavan/Getty Images)

Johnny-Depp-and-Amber-Heard

Amber Heard

 

Vanessa Paradis, ex moglie, conosciuta nel 1998, con la quale ha trascorso 14 anni e ha avuto due figli.

article-2630544-1DE8E10000000578-202_634x826

depp

vanity-50-johnny-depp-vanessa-paradis_980x571

 

Kate Moss, quando la supermodel aveva sui 20 anni. Dal 1994 al 1998.

super-model-normcore-kate-moss-1-760x1014

johnny-depp-and-kate-moss

90s-throwback-johnny-depp-kate-moss-22

 

Winona Ryder, nei nostri cuori la ragazza perfetta per il Johnny più dark. (1989 – 1993)

Winona-Ryder-1

tumblr_np5ycb2at41uo5bago1_1280

johnny-depp-e-winona-ryder-ai-tempi-di-edward-mani-di-forbice-277472_jpg_351x0_crop_q85

 

Jennifer Grey (quella di Dirty Dancing, 1989), perché nessuno mette baby in un angolo.

33306a59b12317306a17bc03c55fb8f3

 

Sherilyn Fenn, (1985 – 1988). Da Twin Peaks a 21th Jump Street

sherilyn-fenn-twin-peaks-then

7231da1c6194a6f5f9d33a7891b5961d

johnny-and-sherilyn-fenn-johnny-depp-24550247-500-627

 

Lori Allison, prima moglie, in verità un po’ a caso. (1983)

wedding-e1423164806698

In più, al netto delle dicerie, gli sono stati attribuiti flirt con Juliette Lewis, Traci Lords, Naomi Campbell, Ellen Birkin, Christina Ricci, Eva Green, Marion Cotillard e Angelina Jolie, giusto per segnalare le più scarse. Ci tenevo a farvi avere il panorama completo perché durante questo fine settimana mi siete sembrati tutti un po’ sovreccitati dalla cosa e avete vissuto dell’equivoco che se Johnny Depp ingrassa, voi diventate automaticamente più belli. Non è così.  Da Venezia è tutto, passo e chiudo.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >