TV e Cinema
di Marco Villa 11 Novembre 2015

L’ultima follia di Shia LaBeouf: guardare senza interruzioni tutti i suoi film in diretta streaming

Il progetto si chiama #ALLMYMOVIES e terrà l’attore al cinema per tre giorni consecutivi con una videocamera puntata in faccia

ALLMYMOVIES #ALLMYMOVIES

 

Shia LaBeouf è uno strano, ma strano forte. È uno degli attori migliori della sua generazione e da un po’ di tempo ha deciso di non limitarsi a recitare, ma di allargare i propri orizzonti artistici. Ad esempio, in questo preciso momento sta portando avanti una performance piuttosto assurda: ha deciso di rinchiudersi in un cinema per guardare consecutivamente e senza soste tutti i film in cui ha lavorato. Il progetto si chiama #ALLMYMOVIES e ha una durata totale di 3 giorni, ovvero 72 ore. Farlo in totale solitudine non avrebbe avuto molto senso, così non solo ha aperto le proiezioni a chiunque volesse unirsi a lui, ma ha anche piazzato una videocamera davanti alla sua faccia per mandare in streaming le sue reazioni durante questa maratona. Per fare compagnia a Shia LaBeouf, insomma, è sufficiente cliccare su #ALLMYMOVIES e accedere alla performance.

 

Schermata 2015-11-11 alle 16.01.20 #ALLMYMOVIES

 

Idea davvero folle, in corso a New York presso l’Angelika Film Center e ideata con Rönkkö & Turner, con cui LaBeouf ha lanciato il Manifesto Metamodernista. Non è la prima volta che Shia LaBeouf si butta in esperimenti del genere. Dopo essersi fatto notare in quel filmone chiamato Guida per riconoscere i tuoi santi ed essere passato per blockbuster come Transformers o Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo, negli ultimi anni è stato trai protagonisti di Nymphomaniac di Lars Von Trier. Insomma, una carriera di tutto rispetto, che ha attraversato diversi tipi di cinema.

 

140209-shia-labeaouf-jms-1547_30bc65bc2ca237dfd3f49dda19ff2262.nbcnews-fp-1200-800 NBC News

 

Evidentemente, però, non era sufficiente per LaBeouf che, da oltre un anno si è dedicato a performance di diverso tipo. Una delle prime e più estemporanee è quella che l’ha visto sfilare sul red carpet del festival di Berlino con la testa coperta da un sacchetto di carta su cui aveva scritto “I am not famous anymore”. Passano pochi giorni e arriva una performance molto più elaborata: si chiama #IAMSORRY e l’attore, con lo stesso look sfoggiato sul red carpet, per sei giorni si mette a disposizione del pubblico, piangendo davanti ai visitatori. Anche in quel caso il tutto era pensato con Rönkkö & Turner.

Ah, in caso vi steste chiedendo come faccia a sopravvivere durante #ALLMYMOVIES, vi tranquillizziamo: ogni tanto in bagno ci va.

 

shia-LaBeouf #ALLMYMOVIES

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Locandina de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Locandina numerata e autografata del Film del Concerto di Andrea Laszlo De Simone con l'Immensità Orchestra, in triennale di Milano. L'illustrazione originale della locandina è a cura di Irene Carbone, illustratrice e fumettista torinese con studi alla Scuola Internazionale di Comics, dal 2015 nel duo creativo Irene&Irene e da tempo coinvolta nel progetto Andrea Laszlo De Simone per la realizzazione delle copertine dei dischi "Immensità" ed "Ecce Homo", i video d'animazione "11:43" e "Sparite Tutti", oltre ad aver ideato la creatività della cover digitale di "VIVO". Per “Il Film Del Concerto” ha realizzato a mano un'opera che riconduce al migliore immaginario cinematografico di Federico Fellini. L'opera sarà stampata in pochissime copie in edizione limitata, autografate dagli artisti.  
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >