È ufficiale: Hayao Miyazaki tornerà a dirigere un nuovo film dello Studio Ghibli

È stato rivelato dal suo produttore Toshio Suzuki

miyazakifilm

 

Sono ormai passati quasi quattro anni dall’annuncio del pensionamento di Hayao Miyazaki, il più grande regista d’animazione giapponese. Era infatti il 2013 quando è uscito il suo ultimo film Si alza il vento, col quale il regista aveva deciso di concludere la propria carriera, lasciando nello sconforto i milioni di fan in tutto il mondo.

Fortunatamente, certe esternazioni sembrano fatte apposta per essere smentite e durante lo speciale televisivo Owaranai Hito Miyazaki Hayao andato in onda su NHK, Miyazaki ha rivelato in esclusiva di voler tornare al lavoro su un nuovo lungometraggio.

Il film sembra possa essere Boro the Caterpillar (Kemishi no Boro), la storia di un bruco che Miyazaki ha realizzato come cortometraggio in computer grafica per il Museo Ghibli e del quale non sembra particolarmente soddisfatto, al punto di volerlo trasformare in un lungometraggio.

 

the-films-of-hayao-miyazaki indiewire.com

 

La storia che vorrebbe realizzare, sembra sia stata sviluppata nell’arco di vent’anni e il protagonista è un esserino minuscolo e peloso, così piccolo che potrebbe facilmente essere schiacciato tra due dita.

Secondo lo special tv, il progetto richiederebbe almeno 5 anni per essere realizzato, quindi la sua uscita potrebbe avvenire nel 2019, giusto prima delle Olimpiadi di Tokyo del 2020.

Hayao Miyazaki, che oggi ha settantacinque anni, ha dichiarato “Non ne ho ancora parlato con mia moglie, ma quando lo farò sarò pronto per morire nel bel mezzo della produzione!”.

 

hayao_miyazaki studioghibli.it

 

Ci auguriamo di cuore che questo non avvenga, nel frattempo siamo molto felici di saperlo all’opera con un nuovo film, benché il soggetto possa sembrare un tantino strano, ma Miyazaki ci ha abituato a rendere poetico qualunque essere vivente, col suo amore per l’ecologia.

L’unica questione riguarda la tecnica: continuerà a lavorare in computer grafica come ha fatto col cortometraggio o tornerà alla più tradizionale tecnica analogica, come ha sempre fatto in tutta la sua carriera? Noi in questo caso rimaniamo amanti della tradizione.

Se questa notizia vi ha regalato un sorriso, potreste essere interessati anche a questi articoli su Hayao Miyazaki e sullo Studio Ghibli. E se proprio non sai resistere e hai lo shopping facile, qui ti consigliamo alcune meraviglie sempre in tema.

 

what-is hellostonehenge.com

 

EDIT: in data 24 febbraio 2017, durante un’intervista pre-Oscar, Toshio Suzuki, il produttore di The Red Turtle (film d’animazione nominato per il premio) ha annunciato ufficialmente che Hayao Miyazaki sta lavorando a un nuovo film. Sotto potete vedere il tweet di un corrispondente di Kyodo News, una delle agenzie più grandi del Giappone.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2019"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2019”. Bag bianca cotone con illustrazione nera di Andrea De Luca.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 GRIGIO CHIARO

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W new silver (Grigio Chiaro), con illustrazione completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >