Notice: Undefined variable: dida in /data/www/dailybest/htdocs/wp-content/themes/db/single.php on line 33

Il museo Ghibli apre le porte al pubblico per un tour virtuale straordinario

Il museo Ghibli di Tokyo, chiuso per il lockdown, ha deciso di aprire virtualmente le sue porte, condividendo sul suo canale YouTube dei video che mostrano gli interni del museo dedicati al mondo e ai capolavori Ghibli

Grande notizia per i fan di Miyazaki&Co.: sul canale YouTube dello Studio Ghibli Museum, sono stati pubblicati alcuni brevi video di circa 30 secondi che mostrano gli interni del museo, permettendoci di visitarlo virtualmente. Un dolce assaggio, dunque, per chi sogna di varcare le soglie del celebre museo del quartiere di Mitaka a Tokyo, tappa fissa per chi visita il Giappone.

Voluto dal cofondatore dello Studio Ghibli, Hayao Miyazaki, nel 2001, il museo è un viaggio nell’arte: ospita mostre permanenti inerenti alle opere prodotte dallo studio o ad altre realtà del mondo d’animazione, un cinema interno al museo che permette la visione di corti d’animazione esclusivi, nonché varie mostre non permanenti a tema Ghibli.

Il bello, è che per chi visita il museo è vietato fotografare o riprendere gli ambienti interni, invitando i visitatori a godere del momento. È per questo motivo che online non si trovano molte testimonianze e documentazioni visive del museo Ghibli, alimentando il fascino di questo luogo. Tuttavia, con il lockdown, il museo ha fatto un’eccezione e ha permesso al mondo di curiosare oltre le sue mura alla ricerca di Ponyo sulla scogliera, la principessa Mononoke, La città incantata, Nausicaa, Totoro, la principessa Splendente e di tutti gli altri personaggi dei capolavori Ghibli.

A quanto pare, i video saranno rimossi dal canale YouTube alla fine dell’emergenza, perciò affrettatevi: cogliete la preziosa occasione e andate a scoprire anche voi il meraviglioso mondo Ghibli conservato nel museo.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >