Il treno giapponese ispirato a Neon Genesis Evangelion ha fatto la sua ultima corsa

In Giappone il treno ispirato a Evangelion ha fatto la sua ultima corsa e a salutarlo c’erano migliaia di fans

Come si fa a non amare i giapponesi?

Un sacco di fan si sono radunati per salutare l’ultima corsa del treno veloce ispirato all’Eva 01 della saga Neon Genesis Evangelion. 1200 persone hanno stazionato (è il caso di dire) al binario Shin – Osaka per assistere all’arrivo del treno icona della cultura pop giapponese.

Il treno infatti ha gli stessi colori dell’Eva 01, il robot pilotato da Shinji Ikari destinato a combattere gli Angeli, i misteriosi e giganteschi nemici della Terra.

Se avete letto i manga oppure avete guardato l’allucinante serie tv e i molti film successivi, sapete di cosa stiamo parlando, altrimenti vi basti sapere che Neon Genesis Evangelion ha cambiato profondamente il modo di concepire un anime coi robottoni ed è famoso in tutto il mondo.

 

 japaninsides

Nonostante i giganti che combattono, infatti, la storia parla di filosofia, esistenzialismo e teologia, ha un sacco di parti scabrose e perverse e può risucchiarti in un universo particolarmente allucinante. Neanche a dirlo, i giapponesi ne vanno pazzi.

Il treno Evangelion avrebbe dovuto essere messo fuori servizio  nel marzo dello scorso anno ma a causa della grande richiesta dei fan, ha continuato le sue corse fino a a oggi. Era stato lanciato sulle linee ferroviarie nel 2015 per festeggiare il 40° anniversario dell’apertura della Sanyo Shinkansen Line e il 20° anniversario della prima puntata di Neon Genesis Evangelion. Sì, decisamente i giapponesi sanno come organizzare gli eventi.

Tutte le foto via 

CORRELATI >