TV e Cinema
di Simone Stefanini 27 Gennaio 2017

Ecco il making of dei lunghi piani sequenza di La La Land

Le riprese di La La Land sono molto articolate, specialmente durante i lunghi piani sequenza. In questi video potete vedere come sono stati girati

 instagram

La La Land è un film più complesso di quanto sembri, una storia che si può leggere a vari livelli, attori straordinari e una regia complicata quanto perfetta. Sui motivi per cui le 14 nomination agli Oscar che ha collezionato siano sacrosante, ne abbiamo già parlato.

Una delle particolarità tecniche riguardo la regia di Damien Chazelle è l’utilizzo di carrelli, dolly e steadycam per seguire l’azione degli attori con lunghi piani sequenza, che per i profani sono quelle riprese in cui una sola telecamera segue l’azione senza tagli.

A questo proposito, l’operatore di steadycam (quella telecamera portata a mano con una serie di contrappesi per rendere l’immagine ferma anche quando chi la usa si muove)  Arri Robbins ha pubblicato nel suo account Instagram qualche video del making of delle riprese del film.

Una menzione particolare va alla sequenza iniziale di musical, quella corale di Someone in the Crowd che è stata fatta tutta con una gru, calcolando al millesimo di secondo i movimenti di macchina per rendere la scena spettacolare da vedere sullo schermo. Immaginiamo solo la difficoltà da parte delle molte comparse di eseguire i passi di danza, le acrobazie e il playback perfettamente sincronizzati l’uno con l’altro senza sbagliare una mossa, pena il dover ripartire dall’inizio.

https://www.instagram.com/p/BPNxfRiDab2/?taken-by=steadijew

Una delle nostre scene preferite è quella in cui Ryan Gosling suona la chitarra-tastiera in una cover band a tema anni ’80, davanti a una Emma Stone che lo prende in giro. Qui sotto potete vedere com’è stata girata.

 

https://www.instagram.com/p/BPIwVbCjUXe/?taken-by=steadijew

Nel video seguente, un altro momento di  making of del film che sbancherà gli Oscar e che in questi giorni è in tutte le sale italiane.

https://www.instagram.com/p/BPA-VjKDCGZ/?taken-by=steadijew

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
25,00 €

Maglietta de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Maglietta in edizione limitata per il concerto di Andrea Laszlo De Simone.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >