TV e Cinema
di Simone Stefanini 2 Febbraio 2016

Il Museo della Storia Infinita esiste, e si può anche cavalcare il vero Fortunadrago

Il Bavaria Film conserva gli oggetti di scena e i personaggi del famoso film fantasy anni 80

falkkkor via

 

Una notizia che farà la felicità dei numerosi fan del film La Storia Infinita di Wolfgang Petersen del 1984 tratto dal libro di Michael Ende. In quella pellicola, tutte le creature fantastiche erano costruite, fatte con dei veri materiali, non in computer grafica come qualunque personaggio da 15 anni a questa parte.

E diciamolo una buona volta che gli effetti al computer appiattiscono l’immaginazione. Per quanto disegnati perfettamente e integrati sempre meglio con le persone fisiche, sembrano sempre dei film d’animazione che poco hanno a che fare con la magia.

A distanza di tempo infatti, ci ricordiamo di Falkor, il fortunadrago che aiutava Atreyu a salvare il regno di Fantasia.

Non è certo il solo che c’è rimasto in testa di quel film. C’erano il Mordiroccia, la Lumaca Turbo, Morla la tartaruga e le letali sfingi che ti fulminano se mostri paura. Di certo, li ricordiamo più degli innumerevoli mostri dei film fantasy di oggi. Forse non tutti sanno che la maggior parte della Storia Infinita venne girato in Germania, con qualche scena in Canada o in Spagna.

Proprio in Germania, precisamente a Monaco, si trova Bavaria Film, un museo simile ai parchi tematici degli Universal Studios, in cui sono conservati gli oggetti di scena o le riproduzioni di un po’ di film tedeschi, tra cui, punta di diamante, proprio il nostro preferito.

Guardate la galleria e iniziate a sognare.

 

 

Il vostro bambino nerd interiore scalpita eh? Se volete andare a farci un giro sappiate che la guida completa agli Studios per adulti (secondo il sito ufficiale) costa 27,50 € a testa ed è comprensiva anche il cinema 4D. A dirvi la verità, viste da queste foto prese un po’ in giro per il web, non è che sia proprio tenuto benissimo, ci aspettavamo qualcosa in più dalla precisissima Germania, però la sola possibilità di cavalcare il Fortunadrago vince ogni perplessità. Al limite non possiate raggiungere Monaco, potete leggere il tutorial per farvi Falkor comodamente in casa.

Ci vediamo lì a combattere il Nulla.

 

 via

 

FONTE | Dangerous Minds

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Locandina de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Locandina numerata e autografata del Film del Concerto di Andrea Laszlo De Simone con l'Immensità Orchestra, in triennale di Milano. L'illustrazione originale della locandina è a cura di Irene Carbone, illustratrice e fumettista torinese con studi alla Scuola Internazionale di Comics, dal 2015 nel duo creativo Irene&Irene e da tempo coinvolta nel progetto Andrea Laszlo De Simone per la realizzazione delle copertine dei dischi "Immensità" ed "Ecce Homo", i video d'animazione "11:43" e "Sparite Tutti", oltre ad aver ideato la creatività della cover digitale di "VIVO". Per “Il Film Del Concerto” ha realizzato a mano un'opera che riconduce al migliore immaginario cinematografico di Federico Fellini. L'opera sarà stampata in pochissime copie in edizione limitata, autografate dagli artisti.  
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
25,00 €

Maglietta de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Maglietta in edizione limitata per il concerto di Andrea Laszlo De Simone.  
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >