TV e Cinema
di Elisabetta Limone 16 Gennaio 2017

Quel manzo di Tom Hardy potrebbe diventare il nuovo James Bond

Tra i tanti progetti in cantiere anche il sequel di Mad Max: Fury Road

Tom Hardy fansshare.com - Tom Hardy

 

Tutte le fan di Tom Hardy avranno presto di che essere contente, per il muscoloso attore ci potrebbero esserci molti nuovi progetti all’orizzonte. Al momento potete vederlo in Taboo, la nuova serie tv, di cui è co-creatore insieme al padre Chips Hardy, andata in onda la scorsa settimana e dove lo vediamo nei panni – spesso striminziti – di James Keziah Delaney, un avventuriero dei primi dell’800.

 

 

Durante un’intervista dedicata alla serie, l’attore inglese, stuzzicato dal giornalista, è stato spinto a parlare di un possibile interesse di Christopher Nolan nel dirigere il nuovo episodio della saga di James Bond. Quando gli viene chiesto come si vedrebbe nel ruolo dell’agente 007 più famoso di sempre, lui ha tentato di nascondere il suo entusiasmo dietro a un “non posso commentare” facendo però intendere che era certamente interessato alla parte. “Nolan è una figura molto potente per quel mondo” – ha detto Hardy – “Potrebbe portare qualcosa di nuovo e di creare qualcosa di molto profondo”.

Ce lo vedete questo energumeno bello e dannato nei panni dell’agente segreto più chic di tutti i tempi? Di certo c’è che la sua bellezza è del tutto diversa da quella dei precedenti James Bond, ben più fisica e carnale, molto poco metrosexual. Sarebbe sicuramente interessante vederlo nello smoking più famoso del cinema, alle prese coi cattivoni di turno che scomparirebbero di fronte a lui.

 

Tom Hardy in Taboo darlin.it/ - Tom Hardy in Taboo

 

Tra gli altri film che potrebbero coinvolgere l’attore prossimamente c’è anche il sequel di Mad Max: Fury Road. Hardy si è detto assolutamente convinto a voler tornare nel mondo dispotico creato George Miller con il nuovo episodio Mad Max: The Wasteland.

 

Tom Hardy in Mad Max: Fury Road collider.com/ - Tom Hardy in Mad Max: Fury Road

 

Intervistato dall’Indipendent, Hardy ha dichiarato: “È solo una questione di tempo. Non è detto che si chiamerà proprio ‘The Wasteland’, in questi casi non si sa mai, i titoli possono sempre cambiare. Sicuramente ci sarà un nuovo progetto legato a Mad Max”.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >