Viaggi
di Federica Calvo 26 Aprile 2018

Antiparos, l’isolotto greco tutto relax tra nudisti e grotte mitologiche

Antiparos è una piccola isola delle Cicladi tra resti antichi e camping di nudisti, dove l’unico motto è “stare senza pensieri”

Antiparos è il posto giusto per passare l’estate e ora vi spieghiamo il perché.

Se state già pensando alle vacanze e la Grecia è la meta in via di valutazione, non fate l’errore più inflazionato sulla Terra. Se vi volete bene non scegliete le isole gettonate dal turismo di massa altrimenti il rischio è quello di passare i vostri attesissimi giorni di riposo condividendo la spiaggia con branchi di ragazzini dagli ormoni in fermento freschi freschi di maturità. L’inferno quindi. Noi vi abbiamo avvisato e vi proponiamo un’alternativa.

 

 

Tra le incantevoli isole Cicladi ce n’è una davvero incredibile: è l’isola di Antiparos.

Antiparos è in realtà un arcipelogo composto da altre piccole isolette e solo un kilometro e mezzo la distanziano dalla grande e conosciuta Paros dal cui porto principale potrete prendere un piccolo e caratteristico vascello azzurro che con pochi spicci e mezz’ora di tempo vi farà sbarcare tra i poco più 1000 abitanti, con un po’ di fantasia ma neanche troppa, potete immmaginare tutte generazioni e generazioni di pescatori.

Praticamente deserta,  la maggior parte della popolazione risiede nel centro la Chora, ovvero l’unica via con qualche bar, ristorante, negozio di artigianato e fruttivendolo. I pochi edifici esistenti sono casette bianche e chiese dalla cupola blu cosparsi qua e là sui 35 metri quadri dell’isola, il resto è solo natura incontaminata e spiagge dorate così belle che dire “da cartolina” ti senti quasi in colpa perché è riduttivo.

 

Il consiglio è quello di affittare uno scooter o un quod e avventurarsi tra i 57 km di costa sentendovi un po’ Valentino Rossi e un po’ fuorilegge perché la patente a quanto pare non è un requisito necessario per guidare. Per gli sportivissimi c’è la possibilità di praticare windsurf, kitesurf e nolleggiare un kayak per poi fermarsi a mangiare nelle ottime taverne specializzate in pesce fresco e polpo di mare, il piatto forte dell’isola.

 

 

 

Ma Antiparos non è solo litorali e ottimo pescado, è anche luogo di antiche rovine e siti da scoprire. Tra questi c’è la Grotta di Antiparos che sorge su una collina nell’area sud-orientale, i suoi 100 metri di profondità e i 411 gradini vi separeranno dalla stalagmite più antica d’Europa e qualcuno vocifera ancora che questa caverna fosse la casa del leggendario Polifemo. Se sul personaggio dell’Odissea non abbiamo effettivamente nessuna prova, sulla divinità di Apollo ci sono le antiche rovine di un tempio a lui dedicato risalente al VII A.C. in un’isolotto chiamato Dispotiko, a soli 700m dalla costa sud-occidentale di Antiparos.

Oggi dell’antico centro di culto rimangono solo statue, ceramiche, monili d’oro e pochi altri resti. Ma Antiparos riserva mille sorprese. La più sconvolgente è stata passeggiare tra i pochi vicoletti del nucleo abitato e passare da uno scorcio a un altro per poi ritrovarsi in un cinema all’aperto con una rassegna di film d’autore. Per dire la proiezione del film noir “Ascensore per il patibolo” sui muri delle case bianche in un’isola sperduta delle Cicladi rende tutto molto insolito.

 

 

Il pezzo forte dell’isola rimane il campeggio di Antiparos. ‘Camping Antiparos’ è un piccolo villaggio nascosto situato a nord dell’isola costruito negli anni ’70 con canne di bambù e materiale grezzo. Ciò che è venuto fuori dalla sua realizzazione è stato una piccola parte di mondo in cui le persone che passavano di lì sperimentavano per il periodo della loro permanenza uno stile di vita arcaico: libertà, natura e relax.

Al momento il camping è diventato un luogo di ritrovo per i molti che ogni estate da tutto il mondo scelgono di tornare in questo luogo magico e incontaminato per vivere in stile primitivo i giorni di vacanza. Lo sanno bene le famiglie di rastafariani che dondolati dal suono della musica raggae, che passano intere giornate di pace e quiete.

 

 

Tende e amache colorate abbelliscono il villaggio organizzato sia in cellette quadrate di bambù, così da non dover rinunciare ognuno al proprio spazio di intimità, sia in grandi spiazzi, per chi volesse fare più vita di comunità, e il pavimento è la sabbia della spiaggia sui cui è collocato, spiaggia di nudisti, ovviamente,  per essere fricchettoni fino alla fine.

Il tempo al camping Antiparos è eterno, pare che le persone vivano lì da sempre senza i problemi e l’affanno del grande mondo occidentale, non ci sono regole rigide a parte la sola e la più importante riassumibile nel monito:  rispetta l’ambiente e la tranquillità altrui. Inoltre dista solo 10 minuti a piedi dal porto e dalla storica discoteca ‘La Luna’ che dalle 2.30 a.m. in poi  si trasforma in una realtà suggestiva.

 

 

L’umore del camping Antiparos rispecchia esattamente quello dell’intera isola la cui unica fede è “stare senza pensieri”. 

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": PASSIFLORA, PEPERONCINO, MELANZANA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Passiflora Cerulea La passiflora è avvolgente, come un partner impetuoso, i suoi rami rampicanti circondano qualsiasi supporto possano incontrare. Governata da Venere, è usata negli incantesimi d’amore per dominare la passione. Il suo profumo intenso, infatti si accentua la sera conquistando così ogni tuo senso. Nella simbologia floreale ha virtù protettive, posizionata dinnanzi un ingresso evita intrusione. Peperoncino Peter Pepper Noto per la sua forma fallica, il Peperoncino Peter Pepper vi sorprenderà con il suo carattere deciso, il sapore aromatico e un grado di piccantezza adatto anche ai palati più delicati. L’attitudine erotica esplode in una rapida fioritura bianca per dare poi presto spazio ai suoi frutti. Adatto alla coltivazione in balcone, nella tradizione popolare è infatti una pianta da possedere per realizzare rituali di seduzione. Melanzana Bellezza Lunga Dimenticati della classica emoji perchè quello che stai per piantare è una “bellezza lunga”. La Melanzana contenente nel tuo kit avrà un aspetto fiero della sua struttura: eretta, alta almeno 30 cm, con frutti polposi e pronti per essere gustati in estate. Come ogni spasimante che si rispetti, prima di donarsi al tuo palato ti porterà in dono dei fiori. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >