Borgo-colorato-Burano-provincia-Venezia-paradiso-fotografi0
Viaggi
di Matteo Scotini 11 Aprile 2018

Il borgo colorato di Burano in provincia di Venezia è il paradiso dei fotografi

In questo borgo colorato nei pressi di Venezia non troverete i gioielli dell’architettura del capoluogo, ma avrete l’occasione di passeggiare in un’atmosfera da sogno in cui i colori delle case si riflettono nei canali di Burano

Borgo colorato Burano provincia Venezia paradiso fotografi

 

Le bellezze che si possono trovare a Venezia e dintorni sono davvero difficili da contare, la laguna e i suoi arcipelaghi offrono nello stesso luogo paesaggi mozzafiato, gioielli di architettura ed eventi culturali noti in tutto il mondo. Il borgo colorato di Burano, nella zona settentrionale della laguna, non è certo da meno.

 

📍Burano | Veneto 📷 @kus.bakisi ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~~ Burano è un centro abitato di 2.426 abitanti, che sorge su quattro isole della laguna di Venezia settentrionale. Fa parte del comune di Venezia e in particolare della municipalità di Venezia-Murano-Burano. ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ Tag us in your photo or use our hashtag 👉 #travelsitaly • • 🔖Selected by: @vstromlove • • • • • • #burano #ig_fotoitaliane #ig_europe #italia #italy #top_italia_photo #don_in_italy #italia_super_pics #veneto #italy_vacations #volgoitalia #italian_trips #pocket_italy #infinity_italia #total_italy #loves_madeinitaly #italian_landscape #italian_places #italiainunoscatto #italy #italygram #italytrip #yallersitalia #canon #italiait #yallersveneto #ph_of_thickness

Un post condiviso da Italia | Italy Travels (@travelsitaly) in data:

Burano è composta da quattro isolotti a sè stanti collegati da un sistema di ponti, ma ciò che li unisce veramente è la forte impronta identitaria data dal caleidoscopio di colori delle case che fanno parte del borgo. Quasi tutte le abitazioni di Burano, da più di dieci anni a questa parte, sono completamente dipinte con colori estremamente brillanti. Camminando per questo borgo colorato si ha l’impressione di essere in un luogo magico e il senso di pace che ne deriva è davvero impagabile.

 

Lo schema dei colori delle case non è casuale: i proprietari che intendono dipingere la facciata della propria abitazione devono necessariamente ottenere il via libera del Comune e attenersi ad alcune direttive: non è possibile per esempio dipingere due case adiacenti con lo stesso colore e bisogna necessariamente ridare la vernice ogni due anni circa per garantirne la brillantezza.

 

🌎 @mao.amore is Not Lost 🌎 in Venice, Italy #sheisnotlost

Un post condiviso da She is Not Lost 🌎 (@sheisnotlost) in data:

Il borgo colorato di Burano non è l’unico esempio al mondo: a San Francisco in America ci sono diverse zone che presentano la stessa caratteristica e anche in Italia possiamo trovarne altri esempi, ma i riflessi dei colori delle case nei canali di Burano è qualcosa di veramente unico. Ogni foto scattata tra queste strade sembra essere il frutto di un sapiente uso di Photoshop.

 

Nonostante a Burano non siano presenti le maestose opere di architettura presenti nella vicina Venezia, questo borgo colorato si difende davvero bene e se siete degli accaniti fotografi o stavate cercando di far crescere il vostro profilo Instagram questo è proprio il posto che fa per voi.

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >