Viaggi
di Raffaele Portofino 5 Luglio 2019

Il Colosso dell’Appennino, il meraviglioso gigante che nasconde un segreto

A pochi chilometri da Firenze c’è il Parco di Villa Demidoff, che contiene una statua immensa

colosso dell appennino sculpture florence italy 2 700

 

A Pratolino, a pochi chilometri da Firenze, c’è il parco mediceo di Villa Demidoff, una meraviglia che nel 2013 è stata riconosciuta patrimonio mondiale dell’umanità dall’Unesco.

Tra le grotte, i giochi d’acqua e i labirinti, la vera attrazione del parco è il Colosso dell’Appennino, un colosso di 10 metri scolpito nel 1580 dall’artista fiammingo Jean de Boulogne, noto come Giambologna.

Guardandolo dal basso appare davvero imponente: il gigante barbuto è accucciato, nudo e la sua figura si staglia sopra un laghetto, rendendo il tutto una visione da film fantasy.  Sembra un dio, un guardiano, uno degli antichi, un custode della Terra e della natura. La sua mano è tesa a schiacciare la testa di un serpente dalla cui bocca scorre l’acqua.  Ma c’è una cosa ancora più interessante: dentro il colosso si nasconde un segreto.

 

colosso dell appennino sculpture florence italy 1 700

 

Oltre alla grotta visibile alla base della scultura per quanto quasi interamente coperta dalla vegetazione, all’interno del Colosso ci sono alcune stanze, nascoste nella parte alta del corpo e della testa. Tramite una scala collocata sul retro della scultura, le grotte sono visitabili e danno la sensazione di trovarsi letteralmente nel corpo del Gigante.

 

colosso dell appennino sculpture florence italy 5 boredpanda - La sezione della statua, che rivela le grotte

 

colosso dell appennino sculpture florence italy 7 boredpanda - Le scale che portano alla parte superiore del Colosso

 

colosso dell appennino sculpture florence italy 6 boredpanda - Una delle grotte nascoste dentro la scultura

 

Questo luogo magico è l’ideale per una gita (più o meno) fuori porta,  per ammirare da vicino un’opera unica nel suo genere, per vivere un’avventura davvero epica. Il parco è aperto fino a fine ottobre, di venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 20.

 

colosso dell appennino sculpture florence italy 3 700 boredpanda - Un primo piano del Gigante

 

colosso dell appennino sculpture florence italy 4 boredpanda - Uno dei parchi più belli del mondo

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": MIMOSA, PISELLO, SALVIA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Mimosa Pudica Denominata anche la Sensitiva, la Mimosa Pudica è così casta che basta sfiorarla per innescare una timida reazione nei suoi rami. Al minimo tocco, infatti, le foglie si ripiegano su se stesse, mentre il picciolo si abbassa, creando un danzante movimento con i suoi leggeri fiori rotondi. Oltre a fuggire da incontri hot con oggetti e persone, questo comportamento la caratterizza nelle ore notturne, evitando così incontri ravvicinati. Pisello Viola Désirée Il Pisello Viola è un varietà molto antica, dall’aspetto affascinante per il suo insolito colore, al suo interno, invece, conserva la sua tipica tinta verde. Come ogni varietà è un simbolo -oltre fallico- lunare, nei sogni infatti è sinonimo di fecondità. Molto apprezzato per il suo sapore delicato è l’ideale per zuppe e principesse dal gusto raffinato e desiderose di riposare su un raro ortaggio. Salvia Rossa Famosa per essere utilizzata da Cleopatra come afrodisiaco, la Salvia è una pianta carica di proprietà. Oltre ad accendere la libido negli amanti, è portatrice di sogni profetici, piacere fisico e fertilità. La forma e l’aspetto rugoso del fogliame le donano la nomina di lingua vegetale, per gli animi più romantici la Salvia Splendens, o Rossa, ricorda la sagoma di un cuore. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >