Viaggi
di Sandro Giorello 9 Novembre 2015

Red Yao, le donne cinesi con i capelli più lunghi del mondo

Tagliano i capelli una sola volta, a 18 anni

capelli-red-yao Messynessychic - Una delle donne Red Yao

 

Dopo avervi mostrato i peggiori tagli anni ‘60, ‘70 e ‘80, o i gatti che si fanno il riporto come Donald Trump, vi raccontiamo la storia di un gruppo di donne che prendono decisamente sul serio la loro acconciatura. Si chiamano Red Yao, per via dei loro tipici abiti rossi, e sono una minoranza etnica del paese cinese Huangluo, entrato nei libro dei Guinness dei primati come il villaggio dai capelli più lunghi del mondo.

 

Huangluo7 Messynessychic - In media hanno capelli lunghi almeno due metri

 

Per le Red Yao i capelli, la cui lunghezza media supera i due metri, sono il bene più prezioso in assoluto: sono considerati sacri, le diverse pettinature indicano se la donna è sposata (e le varianti: con e senza figli). Se ad esempio si nascondono i capelli sotto una sciarpa vuol dire che si è in cerca di un marito, l’unico che, in teoria, avrebbe diritto a vederli. Fino al 1980, infatti, i capelli non venivano mostrati in pubblico ma, da quando Huangluo è diventato una meta turistica, questa regola è stata sempre meno rispettata; anche perché una delle principali occupazioni delle Red Yao è quella di ballare, cantare ed esibirsi davanti ai tanti turisti che vengono a visitare il villaggio.

 

huangluo12-1 Messynessychic - Lei non ha ancora trovato marito, ad esempio

 

Ogni donna può tagliare i propri capelli una volta sola, appena compiuti i 18 anni. Li consegna alla nonna che li conserverà in attesa del suo matrimonio: quel giorno le verranno restituiti legandoli – tipo  extension – a quelli ricresciuti.

 

huangluohair8 Messynessychic - Il rito del taglio dei capelli raggiunti i 18 anni

 

rapunzelchine  Le Red Yao si lavano i capelli al fiume

 

Le Red Yao non usano detergenti di nessun tipo, lavano i loro capelli solo con acqua di riso, quel liquido biancastro che affiora ogni volta che lo facciamo bollire. Se siete interessati a questo particolare tipo di shampoo qui trovate la ricetta per produrlo.

 

FONTE |  messynessychic.com

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >