Viaggi
di Elisabetta Limone 18 Settembre 2020

Sant’Elena Sannita: il borgo in Molise in provincia di Isernia che sa regalare pace e tranquillità

Seppure il Molise sia, ai più, noto come la regione che non esiste, in realtà è un luogo che racchiude tesori e bellezze naturali di inestimabile valore. Tra le sue meraviglie, ad esempio, vi è il bellissimo e antico borgo di Sant’Elena Sannita, una stupefacente località che si trova a circa ottocento metri di altezza. Qui, il tempo sembra essersi fermato. Infatti, i rumori del traffico e tutto ciò che è legato alla confusione e allo stress della vita moderna, sembra essere un qualcosa lontano anni luce.

Percorrendo i suoi vicoli e vicoletti, dunque, si sarà invasi da una grande pace e tranquillità. Seppure sia abitato da pochissime anime, la sua popolazione conta scarsi duecento residenti, a Sant’Elena Sannita si potrà vivere un fine settimana di grande interesse. Difatti, alloggiando presso l’unico B&B, Stella del Nord, che si trova in un antico palazzo risalente alla fine dell’Ottocento e proprio nel centro storico, sarà possibile visitare i tanti luoghi religiosi e storici che caratterizzano il Molise.

Ma, oltre che ammirare luoghi di grande interesse, chi decide di trascorrere un breve periodo di riposo a in questo borgo montano avvolto nel verde, avrà anche l’imperdibile occasione di essere in mezzo ad una incredibilmente bella natura.

La storia di Sant’Elena Sannita, offre, già di per sé, più che validi motivi per andarci. Infatti, fino al 1896, questo ameno borgo montano in provincia di Isernia si chiamava Cameli. Ora le origini di questo nome sono alquanto dibattute. Infatti, vi è chi sostiene che derivasse da una nobile famiglia che anticamente aveva il controllo del borgo, oppure perché le montagne che la circondano ricordavano le gobbe di un cammello. Quel che è certo, che seppure questo animale non si sia mai visto a Sant’Elena Sannita, nel vessillo comunale è ancora ben presente.

Invece, è nota la motivazione per la quale da Cameli il suo nome divenne quello attuale. Difatti, i vicini abitanti di Frosolone, erano soliti prenderli in giro, attribuendo a loro di essere stupidi come i cammelli. Ragione per la quale, la popolazione decise di assumere il nome di Sant’Elena, in onore della madre di Costantino, e di unire l’orgoglio di essere nel territorio appartenuto, un tempo, ai Sanniti.

Come avviene con NetBet, anche a Sant’Elena Sannita, è possibile fare delle piacevoli e interessanti scoperte.

Di fatti, alloggiando presso il BB nel suo centro storico, oltre che poter ammirare le bellezze conservate nelle sue antiche chiese come, ad esempio, la Chiesa di San Michele Arcangelo costruita nel 1600, la Santa Maria delle Grazie, ovvero la più suggestiva e ricca chiesa del borgo molisano, la Chiesa dei SS Cosma e Damiano, oppure il Palazzo Baronale e La fontana dell’Ortapiana, sarà possibile visitare il Museo del Profumo.

Infatti, Sant’Elena Sannita, delizioso borgo immerso nella natura, è la patria degli arrotini, ai quali è dedicata una meravigliosa statua di bronzo che si trova proprio al bel vedere, e dei profumieri. Difatti, gli arrotini di Sant’Elena Sannita erano soliti servire sia parrucchieri e barbieri per rasoi e forbici. Nel tempo, dato che sempre più vi erano richieste di colonie, di profumi, di cipria e di sapone da barba, gli arrotini incominciarono a vendere questa tipologia di prodotti.

Non per nulla, nella maggior parte delle profumerie di Roma e di Napoli, vi sono “botteghe” che, ancora oggi, arrotano coltelli oltre che vendere profumi. Quindi, andando a concludere, un soggiorno a Sant’Elena Sannita, ridente borgo in Molise in provincia di Isernia, saprà sempre regalare pace e tranquillità, così come l’occasione di scoprire i piaceri di una calda ospitalità e di una incontaminata natura.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": PASSIFLORA, PEPERONCINO, MELANZANA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Passiflora Cerulea La passiflora è avvolgente, come un partner impetuoso, i suoi rami rampicanti circondano qualsiasi supporto possano incontrare. Governata da Venere, è usata negli incantesimi d’amore per dominare la passione. Il suo profumo intenso, infatti si accentua la sera conquistando così ogni tuo senso. Nella simbologia floreale ha virtù protettive, posizionata dinnanzi un ingresso evita intrusione. Peperoncino Peter Pepper Noto per la sua forma fallica, il Peperoncino Peter Pepper vi sorprenderà con il suo carattere deciso, il sapore aromatico e un grado di piccantezza adatto anche ai palati più delicati. L’attitudine erotica esplode in una rapida fioritura bianca per dare poi presto spazio ai suoi frutti. Adatto alla coltivazione in balcone, nella tradizione popolare è infatti una pianta da possedere per realizzare rituali di seduzione. Melanzana Bellezza Lunga Dimenticati della classica emoji perchè quello che stai per piantare è una “bellezza lunga”. La Melanzana contenente nel tuo kit avrà un aspetto fiero della sua struttura: eretta, alta almeno 30 cm, con frutti polposi e pronti per essere gustati in estate. Come ogni spasimante che si rispetti, prima di donarsi al tuo palato ti porterà in dono dei fiori. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >