Web
di Simone Stefanini 17 marzo 2016

Cagnolino o muffin? Quando gli animali assomigliano al cibo (e non solo)

Cani, gattini e pappagalli possono essere praticamente identici a moltissimi oggetti

bamdu via

 

L’umorismo di Karen Zack sta facendo il giro del mondo, grazie ai suoi indovinelli grafici che fanno veramente ridere. La ricetta è semplice: mettere vicino foto di animali e altre di cibo o di oggetti che gli somigliano perfettamente.

Di sicuro, girano per i social, avrete visto le immagini che stiamo per mostrarvi. Gli abbinamenti sono davvero incredibili per colore, forma e dimensione. Trarrebbero in inganno anche il più attento degli osservatori.

La più famosa è quella dei chihuahua che sembrano dei muffin al cioccolato. Indistinguibili.

 

CdmG9csUMAAlxeR Twitter

 

Qui sotto, siete sicuri di vedere dei cani Shiba? Oppure sono degli ottimi marshmallow arrostiti?

Schermata 2016-03-17 alle 11.44.54 Twitter

 

Gattini o gelato al caramello? Siete proprio sicuri di quello che vedete?

Schermata 2016-03-17 alle 11.45.43 Twitter

 

Ciò che vi mostriamo è il pane in cassetta o il sedere dei cani Corgi? Occhio a non sbagliare!

Schermata 2016-03-17 alle 11.46.59 Twitter

 

I colori sono esattamente gli stessi. Tra i pappagalli e il guacamole non c’è nessuna differenza.

Schermata 2016-03-17 alle 11.48.30 Twitter

 

Uno si può mangiare, l’altro no. Con buona pace dei vegetariani, ecco i cuccioli che sembrano cosce di pollo fritte.

Schermata 2016-03-17 alle 11.49.52 Twitter

 

Altri cuccioli che dormono o gustosissimi bagel? Una sfida senza fine.

Schermata 2016-03-17 alle 11.55.17 Twitter

 

Infine, il classico dei classici: è un cane Komondor o un mocio? Ma poi, chi se ne importa, entrambi servono per pulire i pavimenti.

 

Schermata 2016-03-17 alle 11.59.15 Twitter

FONTE | So Bad So Good

CORRELATI >