Web
di Elisabetta Limone 29 Gennaio 2019

Boom di streaming in Italia: gli ultimi dati e le serie più attese del 2019

Più banda larga, più streaming video.

La sempre maggior diffusione della banda larga non poteva che portare ad una conseguente crescita dell’offerta di contenuti interessanti, che hanno reso la rete un a fonte di intrattenimento, informazione e spettacolo.

Streaming e On-demand hanno conquistato il cuore degli utenti di tutto il mondo e di tantissimi italiani, facendo registrare nel 2018 un vero e proprio boom, testimoniato dai dati pubblicati nel rapporto di EY.

Il dato più rilevante è quello del numero di abbonati che si iscrivono alle piattaforme di streaming che è in continua crescita: tra la metà del 2017 e giugno 2018 gli utenti sono più che raddoppiati passando da 2,3 a 5,2 milioni di registrati sui vari servizi (tra cui Netlifx, Amaxon Prime Video, Timvision, Now TV, Infinity)

Per avere uno spaccato sintetico del momento, basta fare riferimento alle dichiarazioni di Fabrizio Pascala, leader di EY, che fa notare come a crescere sia soprattutto l’utenza dei contenuti in streaming a pagamento. Questa crescita è anche dovuta alla sempre maggiore disponibilità di connessioni ad Internet, che ormai raggiungono anche zone tradizionalmente non coperte dalla rete cablata, come nel caso della tecnologia mobile LTE di Linkem che riesce a portare la sua connessione Adsl senza fili in molte zone d’Italia. Ma diamo un’occhiata ad alcune delle novità in arrivo su tre delle piattaforme più seguite.

Le serie TV più attese del 2019 su Netflix

Netflix ha messo in programmazione per il 2019 alcune serie molto attese. Innanzitutto la seconda stagione di “Suburra”, a cura degli stessi autori della prima serie di grande successo, che uscirà il 22 febbraio: il seguito della serie ambientata a Roma, che parla del mondo della malavita e del coinvolgimento dei politici.

In arrivo anche la terza stagione di “Stranger Things”, col suo omaggio agli anni ’80 e a Spielberg, una serie che ha raccolto un enorme successo, tanto che è stato indetto anche lo “Stranger Things Day”. “La casa di Carta”, invece, arrivata alla terza stagione per vedere gli ultimi sviluppi della banda che ha assaltato la Zecca spagnola, mentre è in programmazione anche la seconda stagione de “Le terrificanti avventure di Sabrina” che insieme al suo mitico gatto nero Salem ci porterà in un mondo dai toni dark.

Le serie TV più attese del 2019 su Sky – NowTv

Su Sky invece sta per arrivare la tanto attesa ottava stagione del “Trono di Spade”: la data d’uscita è fissata ad aprile con spettatori in tutto il mondo in attesa di conoscere la sorte finale dell’intero regno.

Nuovo capitolo anche per la serie “True Detective” che vedrà come protagonisti, oltre al già annunciato Mahershala Ali, anche Stephen Dorff e sarà incentrata sul racconto di un omicidio lungo l’arco di ben 30 anni.

Molto attesa anche l’ultima stagione di “Homeland”, ambientata questa volta in Israele, e “Gomorra 4” con Salvatore Esposito nel ruolo di Genny che ha perso l’appoggio dell’“Immortale” rimanendo completamente solo.

Le serie TV più attese del 2019 su Amazon Prime Video

Gli abbonati alla piattaforma video di Amazon Prime invece sono in attesa della miniserie “Good Omens”, con Michael Sheen e David Tennant, nelle vesti dell’altezzoso angelo Aziraphale e del demone esuberante Crowley impegnati ad evitare l’arrivo dell’Anticristo e il conseguente Apocalisse. Un sodalizio decisamente “egoistico” visto che a nessuno dei due va giù di smettere di vivere come gli uomini. Un’altra serie da non perdere è Homecoming che vedrà come protagonista Julia Roberts in un thriller psicologico legato al recupero dei militari affetti da disturbo post traumatico.

Insomma anche per il 2019 si prospetta un anno ricco di tante serie degne di nota che terranno incollati migliaia di spettatori ai vari dispositivi, tra smart tv, tablet e smartphone.

CORRELATI >