Art
di Camilla Campart 15 ottobre 2018

Ilaria Cucchi diventa una guerriera nella street art di Jorit Agoch a Napoli

Lo street artist Jorit Agoch ha realizzato il ritratto della sorella di Stefano Cucchi, Ilaria, a Napoli.

Napoli: proprio lo stesso giorno del processo riguardante la morte di Stefano Cucchi, lo street artist Jorit Agoch ha portato a compimento il murales dedicato alla sorella Ilaria Cucchi.

Jorit, specializzato in street art, ha realizzato a Napoli, città in cui opera maggiormente, un bellissimo ritratto di Ilaria Cucchi che si trova nel quartiere di Arenella.

Simbolico il fatto che l’opera sia stata terminata proprio lo stesso giorno del processo sulla morte di Cucchi. Le reazioni sono state molteplici. La pagina Facebook di Napoli Direzione Opposta si è premurata di ringraziare l’artista per il capolavoro compiuto. Diversamente, di recente, lo stesso artista è stato aggredito verbalmente da un consigliere della quinta municipalità di Fratelli d’Italia che si è poi scusato in un secondo momento.

Ilaria Cucchi, rimasta entusiasta dell’opera, ha manifestato sulla sua pagina Facebook un profondo apprezzamento. Il suo sguardo, rappresentato nel murales, è quello di chi da 9 anni affronta una maratona processuale.

Jorit ha operato sia in Italia che all’estero mostrando a tutti il proprio biglietto la visita: giganteschi ritratti di volti umani, famosi e non. Una mano e un’arte decisamente inconfondibili.

L’opera è il riflesso di ciò che l’artista vede: Ilaria Cucchi, una vera e propria guerriera, che per un così lungo periodo si è armata di audacia e sangue freddo, ha combattuto fino all’ultimo affinché la verità giungesse alle orecchie di tutti e suo fratello Stefano Cucchi fosse ricordato. A voi le somme.

CORRELATI >