Art
di Simone Stefanini 9 Giugno 2020

Le ceramiche di Matrioska, pezzi unici di icone pop

Pensavate che la ceramica fosse solo quella delle statuine a casa dei nonni? Beh, allora non avete ancora visto queste!

Quando si pensa alla ceramica, vengono in mente le statuine a casa dei nonni, simbolo di un’epoca in cui si mettevano i centrini anche sulla TV. La ceramica invece diventa un materiale super pop nelle mani di Chiara Ripoli, titolare del brand Matrioska Design, che crea bassorilievi in miniatura delle icone di culto del nostro tempo, da Sailor Moon a Myss Keta, passando per David Bowie e i Kiss, Mercoledì Addams e Maria Antonietta, Ozzy e Pennywise il clown, Robert Smith dei Cure e l’Uomo Tigre, tanto per fare qualche nome. Ogni pezzo è unico, fatto a mano, incorniciato e perfetto per un regalo che proprio non ti aspetti!

Chiara vive e lavora a Castiglioncello, sul mare in provincia di Livorno, dove ha cominciato la sua esperienza nel mondo del lavoro come grafica pubblicitaria sia come freelance che per agenzie, in seguito agli studi in comunicazione visiva. Dopo qualche anno passato davanti al computer a creare e realizzare grafica, Chiara ha deciso di riprendere in mano la sua vita, staccando da un mondo business (e desktop) – oriented, alla ricerca di una nuova strada, più orientata alla manualità in senso stretto. Un corso di ceramica le ha rivoluzionato la vita.

Tra Chiara e l’argilla è amore a prima vista: questo materiale, estremamente duttile e versatile, le permette di esprimere qualcosa che il computer, fino a quel momento, non era riuscito a concretizzare. Dopo poco tempo passato a sperimentare, nasce il progetto Golden Boy: una testa di bambolotto in ceramica che si trasforma dando vita ad icone pop che spaziano dal mondo musicale (grande passione di Chiara fin da piccolissima), cinematografico, letterario e della cultura pop contemporanea. Ogni singola testa è modellata e dipinta a mano, impreziosita da una cornice in legno su fondo oro.

Attualmente i Golden Boy sono disponibili in 3 misure: I Mini golden, ossia le “miniature”, l’originale Golden boy, il formato standard , il Big Golden, formato più grande. Per il progetto Golden Boy, Chiara valuta e realizza anche opere su richiesta.

Chiara modella ogni mese vecchi e nuovi soggetti a seconda dell’ispirazione e delle richieste che arrivano da tutta Italia. I soggetti sono scelti con cura di ogni dettaglio: sono proprio questi che rendono ogni Golden Boy speciale e unico. Una volta modellati, i soggetti vengono lasciati ad asciugare e dipinti a mano. Affrontano poi due cotture in forno ad alta temperatura e, a seguire, vengono fissati su fondo oro e incastonati nelle cornici.

Nel 2020 è cominciata per Chiara e i suoi Golden Boy una nuova avventura nel mondo dell’arte. Il successo del progetto firmato Matrioska Design è stato dichiarato a Milano, ad Affordable Art Fair, una delle più importanti fiere d’arte del mondo. All’apertura della fiera, i Golden Boy sono andati letteralmente a ruba, lanciando le “icone pop” di ceramica nel grande mondo dell’arte contemporanea.

Per tutte le info, visitate la pagina Facebook e quella Instagram.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >